Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuovi sintoamplificatori HD Harman Kardon

di sabatino pizzano, pubblicata il 19 Marzo 2008, all 10:06 nel canale DIFFUSORI

“Il produttore americano entra nel mercato delle nuove codifiche lossless, annunciando l'imminente introduzione sul mercato di una nuova serie di receiver AV”


Il nuovo top di gamma Harman Kardon AVR 755

Harman Kardon è pronta ad introdurre sul mercato la propria nuova serie di sintoamplificatori con HDMI 1.3, in grado di decodificare anche le nuove codifiche audio lossless dei laboratori Dolby e DTS. Cinque i nuovi modelli annunciati, AVR 755, AVR 655, AVR 355, AVR 255 e AVR 155, tutti con ingresso HDMI 1.3 con upscaling 1080p, decoder Dolby TrueHD / DTS Master Audio e processore video Faroudja DCDi. Tutti ad eccezione dell'entry level AVR 155.

Nello specifico, il top di gamma AVR 755 è un sintoamplificatore 7.2 canali (quindi con doppia uscita pre per i subwoofer), in grado di erogare una potenza di 85W per canale su 8Ohm, con 4 ingressi HDMI 1.3 compatibili con deep color, nuovo menu OSD, sistema di autocalibrazione EzSet/EQ e connettività wireless con PC o server multimediale. Il prezzo sarà prossimo ai 2700 Euro, mentre la disponibilità è annunciata per il prossimo ottobre.

7.1 canali, invece, per il trittico formato da AVR 655, AVR 355 e AVR 255. Il più grande dei 3 condivide buona parte delle features del top di gamma, quali 4 ingressi HDMI, processore video Faroudja DCDi con upscaling fino a 1080p, funzionalità multi-room, sistema di autocalibrazione EzSet/EQ e connettività wireless. La potenza, invece, è misurata in 75W per 7 canali su 8ohm. Il prezzo previsto sarà prossimo ai 2400 euro.

Gli AVR 355 e AVR255, si differenziano dai precedenti per l'assenza di qualche funzionalità e per la potenza. Infatti, i due ricevitori, in grado di erogare, rispettivamente, 7 x 55W e 7 x 50W, vanteranno 3 ingressi HDMI 1.3, compatibili con le nuove codifiche senza perdita, e upscaling 1080p grazie al processore video Faroudja DCDi. A completare il corredo, il sistema di autocalibrazione EzSet/EQ. La disponibilità è fissata già per questo mese al prezzo, rispettivamente, di 999 Euro e 799 Euro.

Il più piccolo della famiglia è l'AVR 155 di per se poco innovativo: 5 x 40W, 3 ingressi HDMI e niente processore video con upscaling, e, sopratutto, niente decodifica per quanto riguarda il Dolby TrueHD, il DTS-HD High Resolution e Master Audio, bensì solo i canonici Dolby Digital, DTS e Logic 7. La disponibilità è prevista nel corso di questo mese, al prezzo di 599 Euro.

Fonte: Hifi-ring



Commenti (15)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Gioppino pubblicato il 19 Marzo 2008, 10:13
Pintà, correggi reciever
Carino l'aggiornamento del design
Commento # 2 di: jkw pubblicato il 19 Marzo 2008, 11:13
Strana politica di prezzo che posiziona così vicine la top di gamma con la hi-level:
2700
2400
ma sono davvero così simili??
Commento # 3 di: Squall Strife pubblicato il 19 Marzo 2008, 11:16
Molto bello l'aggiornamento del design, essenziale pulito ed elegante...brava H/K
Commento # 4 di: sevenday pubblicato il 19 Marzo 2008, 11:47
Cmq sia non mi sembrano prezzi concorrenziali... Se il top di gamma lo paragoniamo al Denon 4308 od all'Onkyo 905 la differenza di prezzo è considerevole
Commento # 5 di: Drachetto pubblicato il 19 Marzo 2008, 12:01
Le potenze in W sembrano un po bassine, ma da H/K mi aspetto che quei W siano reali (se non qualcosa in piu), no?
Commento # 6 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 19 Marzo 2008, 12:10
si, esattamente. I watt hk sono ad alta corrente che niente hanno a che vedere con quanto dichiara, tanto per fare un esempio, denon. Tanto per fornirti un esempio pratico, anni fa, possedevo un ricevitore AV denon da 110watt x 5 dichiarati. Poi sono passato ad un ricevitore harman kardon (avr 5000), 75w x 5, ti posso garantire che in quanto a potenza, capacità di pilotaggio e dinamica non c'era proprio confronto tra i due. Ovviamente a favore di Harman Kardon. Ho sempre preferito guardare il peso di un amplificatore, piuttosto che la potenza dichiarata
Commento # 7 di: Dante89 pubblicato il 19 Marzo 2008, 14:37
Molto interessanti, quasi quasi cambio il 605 per il 255/355....Come erogazione di corrente, H/K insegna...
Commento # 8 di: Picander pubblicato il 19 Marzo 2008, 16:06
Il wattaggio

E' uno dei punti di orgoglio di Harman Kardon la misurazione reale dei watt. Sul sito snobbano le marche che dichiarano watt sparando cifre esagerate e senza fondamento.
Commento # 9 di: ciocia pubblicato il 19 Marzo 2008, 18:38
Ma il modello HD piu piccolo (AVR255) e' meglio di onkyo 605?
Scritto che fa upscalin 1080p, l'onkyo non lo fa. Monta il Faroudja DCDi, e' diverso dal Faroudja che porta onkyo605?
Cmq sia, se costa 799€, costa sempre 300€ in piu' del 605....
Commento # 10 di: sevenday pubblicato il 19 Marzo 2008, 18:47
Sono prezzi di listino...non vicini a quelli reali secondo me...
Con 650 euri secondo me si porterà a casa...

Il 605 di listino dovrebbe costare 599 se non ricordo male...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »