Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuovi sintoampli HD 7.1 Pioneer

di sabatino pizzano, pubblicata il 05 Giugno 2008, all 14:32 nel canale DIFFUSORI

“Il produttore Giapponese è pronto ad allargare la famiglia dei sintoamplificatori HD annunciando il modello LX51 e il nuovo VSA-1018AH, rispettivamente da 180 e 170 watt a canale (x 7) e 3 ingressi HDMI 1.3”

Pioneer ha annunciato l'arrivo sul mercato di due nuovi amplificatori 7.1. Stiamo parlando del modello VSA-LX51 (foto in alto) ed il VSA-1018AH, previsti già entro la fine di questo mese. Le caratteristiche tecniche dei due modelli sono molto simili tra di loro, eccezion fatta per la potenza a disposizione (180watt x 7 per per il VSA-LX51 e 170watt x 7 per il VSA-1018AH) e per la qualità dei componenti, più elevata nel modello LX. Infine, altra "importante" differenza consiste nel processore video disponibile sul VSA-LX51, in grado di upscalare sorgenti SD a 720 e 1080p.

Tra le caratteristiche comuni più importanti troviamo 3 ingressi HDMI 1.3, un'uscita HDMI 1.3, piena compatibilità con le nuove codifiche lossless Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio (DTS-HD High Resolution e Dolby digital plus comprese). In dotazione c'è anche un ingresso USB per la riproduzione diretta di file audio MP3, WMA, AAC. Il prezzo previsto per il VSA -LX5 è di circa 925 euro, mentre il VSA-1018AH è previsto per circa 700 €.

Fonte: akihabaranews



Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: fabio2678 pubblicato il 05 Giugno 2008, 15:39
Sarebbe ora, che li mettessero di serie due uscite HDMI....
Commento # 2 di: bradipolpo pubblicato il 05 Giugno 2008, 16:52
Si sa nulla sul tipo di upscaler presente nel LX51? Sarà lo stesso presente nell'Onkyo TX-SR875? Se fosse così, e se il prezzo effettivo sarà quello riportato (circa 300/400€ in meno dell'Onkyo, che è anche meno potente, modelli d'importazione a parte) direi che questo nuovo pio ha tutte le carte in regola per andare bene
Commento # 3 di: Don_Zauker pubblicato il 05 Giugno 2008, 18:46
L'LX51 monterà il vecchio DCDi Faroudja (già installato sull'ultima generazione dei suoi 'genitori' VSX-AX4/AX2).

L'unico update dal punto di vista video è lo scaling delle sorgenti analogiche sino a 1080p (i VSX arrivavano a 1080i).
Commento # 4 di: fabio2678 pubblicato il 05 Giugno 2008, 20:00
Originariamente inviato da: bradipolpo
(circa 300/400€ in meno dell'Onkyo, che è anche meno potente, modelli d'importazione a parte)

Anche con 5 canali in funzione, pioneer & co hanno tutto da invidiare al modello Onkyo in questione.....proprio non capisco su cosa si basano le tue considerazioni, forse i dati dichiarati dalla casa ?
Commento # 5 di: TheRaptus pubblicato il 06 Giugno 2008, 17:01
Originariamente inviato da: fabio2678
Anche con 5 canali in funzione, pioneer & co hanno tutto da invidiare al modello Onkyo in questione.....

Parli dell'ottima (IMHO) qualità dell'onkyo rispetto a Pioneer oppure hai dei test cui riferirti? Per me 300 euro fanno la differenza tra averlo e on averlo, quindi sceglierei Pioneer, ma certo la qualità si paga!
Commento # 6 di: bradipolpo pubblicato il 07 Giugno 2008, 09:02
Originariamente inviato da: fabio2678
Anche con 5 canali in funzione, pioneer & co hanno tutto da invidiare al modello Onkyo in questione.....proprio non capisco su cosa si basano le tue considerazioni, forse i dati dichiarati dalla casa ?

Di quali considerazioni parli?
Io ho solo chiesto se il processore video del pio fosse lo stesso presente nell'Onkyo, perché in quel caso, 300/400€ di meno per me sarebbero un ottimo motivo per preferire il pio all'onkyo, al di là di quelle che sono le qualità dell'uno rispetto all'altro.
Mica ho detto l'onkyo fa schifo, evviva il pio
Se poi per te 300/400€ di differenza non sono nulla, buon per te, ma ci sono anche altre priorità oltre alla qualità a tutti i costi
Commento # 7 di: fabio2678 pubblicato il 08 Giugno 2008, 18:36
Originariamente inviato da: bradipolpo
Di quali considerazioni parli?
Io ho solo chiesto se il processore video del pio fosse lo stesso presente nell'Onkyo

Sei tu che hai scritto questo, o sbaglio ?
Originariamente inviato da: bradipolpo
(circa 300/400€ in meno dell'Onkyo, che è anche meno potente, modelli d'importazione a parte)

Parli della meno potenza dell'Onkyo....modelli d'importazione a parte (questa poi non l'ho capita proprio)...
Commento # 8 di: fabio2678 pubblicato il 08 Giugno 2008, 18:43
Originariamente inviato da: TheRaptus
Parli dell'ottima (IMHO) qualità dell'onkyo rispetto a Pioneer oppure hai dei test cui riferirti?

Si parla di potenza erogata, non di qualità assoluta...dove, non per caso viene certificato THX Ultra II, e con cinque canali in funzione l'alimentazione non si siede....cosa, appunto, non scontata x molti altri suoi simili!
Commento # 9 di: Baudaffi Pasquale pubblicato il 08 Giugno 2008, 23:20
ocio che riva il mod.

Comunque è vero,bisogna stare un attimino attenti alle affermazioni che si fanno...Onkyo,per quel che riguarda potenza,corrente e qualità,mostra il fianco a poche critiche (in genere).Nemmeno io credo che questi nuovi Pioneer siano più potenti.Questa cosa in termini di corrente erogata,lo fa solo H.K.
Commento # 10 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 08 Giugno 2008, 23:25
invece di scannarvi, se volete avere qualche indicazione in più sulla vera potenza di un amplificatore, cominciate a guardare il peso...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »