Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuovi amplificatori Bryston serie SST2

di sabatino pizzano, pubblicata il 09 Marzo 2009, all 14:08 nel canale DIFFUSORI

“Audio Reference annuncia l'arrivo in Italia dei nuovi finali di potenza del rinomato produttore canadese serie SST2, aggiornamento dei pluripremiati amplificatori SST”

Bryston, storico marchio canadese specializzato sin dal 1962 nella realizzazione di elettroniche "pro", di recente è venuto prepotentemente alla ribalta anche in ambito "audiophile". Molti infatti sono i riconoscimenti prestigiosi che le elettroniche Bryston hanno ricevuto nel corso di questi ultimi anni: ci riferiamo in particolare ai finali di potenza della serie SST e al lettore CD integrato BCD 1.

Audio Reference, importatore in esclusiva per l'Italia del marchio Bryston, ha annunciato in questi giorni l'arrivo della nuova serie di amplificatori SST2, un importante upgrade proprio dei finali di potenza SST. Fra le modifiche apportate, un nuovo progetto di trasformatore di corrente, un nuovo interruttore di accensione e tutta una serie di migliorie nelle schede di circuiti e nel cablaggio. L'obiettivo finale di Bryston è quello di offrire dei prodotti che possano sposarsi perfettamente sia con gli amanti piu' esigenti della musica a due canali che per gli appassionati di cinema.

Nel nuovo catalogo Audio Reference segnaliamo infatti il "piccolo" 2B SST2, in grado di erogare fino 100W RMS per canale su 8 ohm (evoluzione di un modello diventato un classico fra gli audiofili) e il mostruoso 28B SST2, un finale monofonico con potenza dichiarata in ben 1000W e accreditato, a dispetto della sua "stazza", di grande musicalità e di una incredibile restituzione del dettaglio anche a livelli molto bassi di volume. Per gli amanti dell'Home Cinema, arrivano i finali 9B SST2 a costruzione modulare, disponibili in configurazione 3, 4 o 5 canali.

Audio Reference ci ha inoltre segnalato che gli ultimi modellic prodotti della precedente serie SST già vantano le modifiche previste per questa nuova serie ed invita i clienti che recentemente hanno acquistato un finale Bryston di controllare sul sito se il modello posseduto fa già parte della nuova serie SST2: www.audioreference.it/index.php?page=show&id=92.

Per maggiori informazioni: www.audioreference.it



Commenti