Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Micromega MyAmp, mini integrato audiophile

di Riccardo Riondino, pubblicata il 29 Ottobre 2014, all 09:07 nel canale DIFFUSORI

“Il costruttore francese completa la propria serie "entry level" compatta My, con un amplificatore dalle prestazioni rilevanti, provvisto di ingresso USB, connettività Bluetooth e uscita cuffia”

Nel suo telaio in ABS da 140x75x165mm (LxAxP) del peso di 1 kg, il Micromega MyAmp offre un potenza di 30W per canale su 8 ohm in classe A/B, che riesce però a raddoppiare al dimezzamento del carico, arrivando quindi a 2x60W su 4 ohm. Una prestazione ideale e non comune per un amplificatore, merito anche della particolare tipologia, protetta da brevetto,del suo alimentatore privo di trasformatori, definita "advanced resonant mode". Di rilievo anche la THD (≤ 0,01%), il rapporto S/N (100 dB pesato) ela risposta in frequenza, estesa da 10 Hz a 100 kHz ± 0,5 dB.

I tre ingressi RCA analogici hanno un impedenza di 1 Mohm, così da facilitare l'interfaccia con le sorgenti. Oltre alla presa cuffia frontale sono presenti le uscite rec e sub mono. Tre sono anche le connessioni digitali: una porta USB 24/96 kHz e due SPDIF, ottico Toslink e coassiale, entrambi 24 bit /192 kHz. Il modulo Bluetooth 3.0 include la modaità aptX a bassa latenza. I pulsanti a sfioramento frontali controllano la selezione degli ingressi e del volume, a 256 step da 0,5 dB. Fornito di telecomando e di robusti morsetti altoparlanti multiconnessione, ha un consumo energetico in standby di soli 0,5W, conforme alle normative più recenti.

Disponibile nei colori nero o bianco, al prezzo al pubblico di 499,00 Euro.

Per ulteriori informazioni: www.audionatali.it - www.micromega-hifi.com

Fonte: Audio Natali



Commenti