Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Mark Knopfler in HD da Cherubini

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 20 Febbraio 2013, alle 11:05 nel canale DIFFUSORI

“Dalle 17:00 di sabato 23 Febbraio, presso Cherubini a Roma, verrà proposto l'ascolto dell'ultimo album 'Privateering' in versione Studio Master attraverso un impianto Linn”

Il prossimo sabato 23 Febbraio, dalle ore 17:00 presso Musical Cherubini a Roma, sarà possibile ascoltare l'ultimo album 'Privateering' di Mark Knopfler in versione Studio Master, la migliore qualità audio disponibile per il download, per sentire la musica esattamente come è stata registrata. La sessione d'ascolto, organizzata da Cherubini e da Linn, fa parte degli eventi Linn Lounge, in cui c'è la possibilità di ascoltare la musica dei più grandi artisti su un sistema Linn e approfondire la tua conoscenza della loro vita, passioni e fonti di ispirazione.

Universalmente ritenuto uno dei migliori chitarristi del mondo, Knopfler si considera piuttosto un cantautore e il suo ultimo album doppio propone una raccolta straordinariamente eclettica di brani, che spaziano dalla musica celtica alle ballate folk, al blues e alla sognante Bluegrass Americana. Lo staff di Linn sarà a disposizione per rispondere a qualsiasi domanda e offrirà la possibilità di ascoltare i vostri brani musicali preferiti su un sistema Linn. Presentazione del profilo dell'artista e cenni storici a cura di John Vignola.

Per maggiori informazioni e per la prenotazione: www.cherubini.com/linn-lounge-presenta-mark-knopfler

 



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: transaminasi pubblicato il 21 Febbraio 2013, 00:48
troppo lontano!

Nooo!!! Se non fosse per la distanza (1200km tra and e rit), sarei già lì!!!
Ma quei files dove si possono acquistare?
Commento # 2 di: corgiov pubblicato il 21 Febbraio 2013, 12:45
Dopo una ‘privata investigazione’, la distanza, anche per me, è troppa. Agli archi, Rupert Gregson-Williams, fratello di Harry, il compositore di colonne sonore.