Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Incredibili saldi Denon su Videosell

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 17 Marzo 2009, all 12:57 nel canale DIFFUSORI

“Sintoamplificatori, Lettori DVD e Lettori Blu Ray Denon scontati fino al 30% su Videosell: una promozione unica, di cui approfittare entro il 28 Marzo”

Trezzano sul Naviglio, Marzo 2009. Il punto vendita Videosell in provincia di Milano ha preparato un'offerta piuttosto allettante sul catalogo Denon, con sconti che arrivano in alcuni casi fino al 30%. L'operazione, che terminerà il prossimo 28 Marzo, è estesa su quasi l'intero catalogo dei prestigiosi prodotti giapponesi.

Per fare qualche esempio, il sintoamplificatore multicanale "entry-level" di Denon, il nuovo AVR 1509 (foto in alto), con 75 Watt per 7 canali e dotato di ingressi multicanale discreti, di HDMI 1.3 e di sistema di autocalibrazione Audissey, è ben al di sotto della soglia psicologia delle 300 Euro: 281 Euro IVA e trasporto inclusi.

Per ulteriori informazioni: Videosell.it



Commenti (47)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Paganetor pubblicato il 17 Marzo 2009, 13:48
caspita, però un po' più di discrezione con queste news!

Commento # 2 di: ULTRAVIOLET80 pubblicato il 17 Marzo 2009, 14:40
E brava Videosell! Personalmente però mi ha stupito di più il nuovo prezzo al quale viene proposto il Pioneer Susano.
Commento # 3 di: Mav® pubblicato il 17 Marzo 2009, 14:45
Ma è una notizia o uno spot pubblicitario?

per la cronaca su Trovaprezzi ci sono altri negozi che propongono prezzi uguali o inferiori a quelli di Videosell

e tutto questo senza promozioni speciali
Commento # 4 di: eriki71 pubblicato il 17 Marzo 2009, 16:23
Stavo per scrivere la stessa cosa.....
Commento # 5 di: Il Sesa pubblicato il 17 Marzo 2009, 16:28
Attinente alle offerte Videosell, ma non su prodotti Denon, mi sembra molto più interessante quella sui prodotti Bryston e Velodyne DD15
Commento # 6 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 17 Marzo 2009, 16:36
Senza voler entrare nei meriti, ma specificatamente i prodotti Denon sussiste una sostanziale differenza tra un prodotto distribuito da AudioGamma e uno importato da un altro paese della comunità europea. La differenza sta tutta nel fatto che i prodotti importati non godono della garanzia italiana e pertanto andrebbero poi rispediti dal rivenditore nel paese di origine in caso di malfunzionamenti (in bocca al lupo in quel caso ). Se il negoziante di turno preferisce acquistare per esempio in Germania, acquista sicuramente ad un prezzo decisamente più basso di quello che potrebbe essere il prezzo del distributore italiano e pertanto potrà praticare un prezzo decisamente competitivo a parità di margine.
Con ciò voglio dire che è facile oggi reperire da altri paesi esteri dei prezzi molto competitivi e molto scontati rispetto al listino ufficiale italiano, ma non è altrettanto facile trovare un prodotto italiano con il medesimo sconto.

Ribadisco, non voglio entrare nei meriti e tantomeno sono andato a guardare i singoli prodotti e i singoli prezzi su Trovaprezzi, Kelkoo o quello che sia. Vorrei solo darvi questo ulteriore spunto d'analisi inerente la dinamica di un prezzo di vendita. Ponetevi prima questo interrogativo e successivamente ponetelo anche al venditore
Commento # 7 di: AV Magazine pubblicato il 17 Marzo 2009, 17:13
Originariamente inviato da: Mav®
Ma è una notizia o uno spot pubblicitario?
E' una notizia ed è anche un provocazione verso gli altri distributori e negozianti, visto che non è mai capitata una cosa del genere.

Inoltre, a giudicare dal numero di click su questa notizia...
Commento # 8 di: Nicholas Van Orton pubblicato il 17 Marzo 2009, 17:21
La notizia rende felice l'utente, meno chi comprende che è una modalità per smuovere un mercato (anche questo) in crisi.
Commento # 9 di: vipermario pubblicato il 17 Marzo 2009, 22:15
personalmente questa notizia mi infastidisce un po', come scritto da altri l'offerta non mi sembra davvero degna di nota, in pochi secondi ho trovato lo stesso prodotto menzionato a 259€ ben al di sotto della citata soglia dei 300€ abbattuta da videosell.

dal mio punto di vista ben vengano le news che annunciano la possibilità di prove comparative o l'esposizione di prodotti difficili da reperire, come ad esempio lo shoot out a cui ho avuto modo di partecipare allo spazio 2M di milano 2, che già di per se servono a stuzzicare il possibile acquirente. è chiaro che avmagazine e il suo personale hanno rapporti più o meno stretti con i rivenditori specializzati, ma non credo sia corretto inserire promozioni dirette che non siano realmente fuori mercato.

questa inserzione ritengo non rientri in questa tipologia, in quanto influenza il lettore presentandogli come irripetibile un'offerta che, almeno per quanto riguarda il prodotto in questione, non mi sembra lo sia. solitamente si propone in una news il prodotto più caratteristico o rilevante, quindi non credo che gli altri prodotti denon venduti a prezzi stracciati siano più vantaggiosi di quello citato.

tra l'altro, se esiste un regolamento, credo esista sia per l'utenza che per gli amministratori e i giornalisti, cito:

G) Ricordiamo a tutti gli iscritti che AV Magazine è una realtà editoriale che vive sulla pubblicità presente sia nelle pagine della rivista, sia in quelle del forum. Ogni inserimento di informazioni pubblicitarie senza il permesso dell'Amministratore, oltre che contro il regolamento è anche scorretto nei confronti dei clienti inserzionisti. La nostra reazione a inserimenti di materiale pubblicitario senza permesso sarà durissima.

sicuramente il problema in questo caso non è il consenso dell'amministratore, ma l'inserimento di materiale pubblicitario in una sezione che non dovrebbe comprenederlo dato che ci sono già strumenti adeguati e finalizzati a tale scopo o, perlomeno, essere evidenziata come inserzione pubblicitaria e non camuffata come news.

a scanso di equivoci cito il decreto legislativo 74/92: la pubblicità è ingannevole quando induce o può indurre in errore, pregiudicando il comportamento economico dei consumatori [...] è ingannevole ogni comunicazione che, direttamente o indirettamente, crea nei consumatori un’idea errata sul prodotto o servizio offerto

ps: con questo non voglio creare nessuna polemica, sia chiaro, in due anni abbondanti che frequento il forum non ho mai avuto nulla da ridire, ma gradirei che l'inserimento di questa tipologia di news venisse perlomeno riconsiderata, a prescindere dal numero di click, dato che un titolo del tipo Incredibili saldi Denon su Videosell, difficilmente non attireranno l'utente.

ciau!
Commento # 10 di: Paganetor pubblicato il 17 Marzo 2009, 22:38
a me quello che puzza non è il titolo in sé (forse un po' esagerato... incredibile mi sembra un po' troppo ma vabbè, ma il fatto che ci siano dei bei bannerozzi di Videosell. E, a voler pensare male, verrebbe in mente che la vendita del banner sia stata fatta contestualmente all'inserimento del testo... se il testo è stato venduto, andrebbe indicato come pubbliredazionale, mentre se fosse un semplice accordo (la notizia in effetti c'è, è una promozione e, a detta di alcuni, è pure notevole) un titolo meno eclatante avrebbe salvato capre e cavoli

se scrivessi un articolo che contiene la parola incredibile o robe simili, il mio capo mi defenestrererbbe al volo (sempre che qualcuno non avesse inventato l'auto che va ad acqua anzichè a benzina, ma allora sarebbe un altro discorso )

morale: non prendetevela se poi la gente mormora...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »