Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

DTS Play-Fi: streaming Wi-Fi lossless

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 20 Settembre 2012, all 12:54 nel canale DIFFUSORI

“DTS annuncia l'arrivo della tecnologia Play-Fi che consentirà a PC e dispositivi mobili (smartphone, tablet) di inviare in streaming wireless musica - anche ad alta risoluzione lossless - verso dispositivi compatibili DTS Play-Fi”


Phorus PS1 e PR1, primi dispositivi DTS Play-Fi

DTS è pronta a contrastare il Bluetooth, AirPlay, WiDi e Miracast per quanto riguarda la trasmissione in streaming wireless di contenuti audio. Il DTS Play-Fi è una piattaforma che sfrutta la connessione Wi-Fi per riprodurre da PC, smartphone o tablet audio senza compressione (anche ad alta risoluzione lossless) verso dispositivi audio compatibili DTS Play-Fi. Per abilitare il DTS Play-Fi sarà sufficiente installare un'applicazione sul dispositivo mobile (è già stata rilasciata la app per Android) e sincronizzarlo poi con il sistema audio di ricezione. Sarà anche possibile creare facilmente una configurazione multi-room, grazie alla possibilità di gestire da un unico dispositivo fino a 8 sistemi audio "DTS Play-Fi" collegati all'infrastruttura di rete.

Phorus (azienda di proprietà della stessa DTS) ha già annunciato l'arrivo di diffusori (PS1) e un ricevitore (PR1) - collegabile all'ingresso analogico del vostro impianto audio esistente - compatibili DTS Play-Fi. Sono già disponibili al prezzo di 199 dollari (PS1) e 149 dollari (PR1).

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte: DTS



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: savious pubblicato il 20 Settembre 2012, 15:29
standard.....

ma perché non farne uno unico! BASTA!
Commento # 2 di: mariettiello pubblicato il 20 Settembre 2012, 16:33
anche perchè AirPlay supporta senza problemi lo streaming di musica NON COMPRESSA, in formato Apple tra dispositivi Apple e anche FLAC non compressi e altri formati con un po' di smanettamento e riproduzione di files audio da PC
Commento # 3 di: corgiov pubblicato il 21 Settembre 2012, 12:26
Nel Google Play non trovo nessun’App firmata DTS. Lunedì riceverò una serie di adattatori per collegare i miei Galaxy Next, S III e Tab 2 al sintoamplificatore. Non mi dispiacerebbe sperimentare.