Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Digital Theater Systems diventa DTS

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 14 Giugno 2005, all 08:48 nel canale DIFFUSORI

“Digital Theater Systems con una votazione tra gli azionisti avvenuta il 19 maggio scorso, annuncia ufficialmente di aver cambiato la propria ragione sociale e di essere diventata DTS, Inc.”

Agoura Hills, CA – 6 giugno 2005 – DTS, Inc. (Nasdaq: DTSI) annuncia oggi il cambiamento della sua ragione sociale: da Digital Theater Systems, Inc. la Società è diventata DTS, Inc. Approvato dagli azionisti tramite una votazione avvenuta il giorno 19 maggio 2005, il Restated Certificate of Incorporation (nuovo certificato d’iscrizione) con cui è stato effettuato il cambiamento del nome è stato ufficialmente registrato il 24 maggio 2005. 

La decisione di cambiare la denominazione sociale riflette il fatto che il marchio societario DTS è sempre più agguerrito e si sta espandendo, oltre che nel settore “cinematografico”, anche nei nuovi mercati e nello sviluppo di tecnologie sempre più d’avanguardia.

“Il mercato del cinema rappresenta una fetta importante del fatturato della DTS ma, da quando è stata fondata, la Società ha allargato di molto i suoi settori di interesse ” ha dichiarato Jon Kirchner, Presidente e dirigente capo della DTS. “Con il passare degli anni, infatti, la DTS è entrata nei settori dei prodotti elettronici di consumo, della musica e dell’audio professionale, favorendo così la diffusione e la conoscenza del nostro marchio. Nel futuro, questo cambiamento renderà più chiari e semplici i nostri messaggi corporativi, oltre che sostenere la continua crescita e diffusione del marchio DTS.”

Per maggiori informazioni: www.dtsonline.com



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Highlander pubblicato il 14 Giugno 2005, 11:10
Perfettamente d'accordo !!
Non puo' che giovare all'immagine dell'azienda e a rafforzare il messaggio di mercato !