Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Corel compra InterVideo

di Raffaele Labrozzi, pubblicata il 30 Agosto 2006, all 10:34 nel canale DIFFUSORI

“Con l'acquisizione di InterVideo, nella famiglia Corel entreranno anche i famosi software WinDVD e WinDVD Creator per la riproduzione e l'editing video di tipo consumer”

New York Agosto 2006. Corel ha annunciato ieri di aver siglato un accordo, valutato 196 milioni di dollari, per acquisire il publisher del software multimediale "InterVideo", famoso in particolare per i suoi prodotti WinDVD. Con la nuova acquisizione, Corel guadagna il player WinDVD e WinDVD Creator, le cui nuove versioni includono il supporto per HD DVD e Blu-ray. In aggiunta, grazie alla fusione di InterVideo con Ulead avvenuta a Luglio, Corel aggiungerà anche al suo lineup di prodotti Ulead Photo Impact, UleadVideoStudio e Ulead DVD Movie Factory.

"Con prodotti eccezionali" commenta David Dobson, CEO di Corel "impiegati di talento e rapporti profondi con otto tra i dieci principali produttori PC, InterVideo rappresenta una opportunità significativa per Corel di offrire valore aggiunto ai nostri azionisti … Questa acquisizione darà beneficio inoltre ai clienti ed ai partner in virtù della capacità di offrire soluzioni flessibili e bundled per soddisfare le necessità dei clienti digital media di oggi".

"Combinare le forze di InterVideo e Corel offrirà un grande ritorno per i nostri partner" ribatte invece Steve Ro, Presidente e CEO di InterVideo " clienti e azionisti … Durante la nostra storia e grazie all'acquisizione di Ulead nel 2005, abbiamo creato una collezione di prodotti d'eccellenza in video e alta definizione con più di 175 milioni di installazioni permanenti del nostro software WinDVD. Corel condivide la nostra strategia produttiva e di distribuzione, e si creano così delle sinergie immediate per portare maggiore valore alle nostre aziende, a partner OEM e clienti finali".

Secondo Joe Wilcox, analista senior di Jupiter Research, le partnership di InterVideo con i produttori di computer rappresentano un fattore chiave dell'accordo. "Il software di playback DVD di InterVideo viene largamente distribuito insieme ai nuovi PC. L'azienda ha anche accordi OEM per alcuni altri suoi software dedicati al video. Se Corel agirà con intelligenza potrà sfruttare alcuni di questi rapporti per estendere la propria portata OEM ad altri prodotti, come WordPerfect, Painter, il prossimo Alta o WinZip (sì, l'azienda ha acquisito il software di compressione a Maggio)".

Corel è ora in competizione diretta con Sonic Solutions, che, come evidenzia Wilcox, ha una forte presenza retail e OEM con i suoi prodotti digital media. L'acquisizione Corel/InterVideo si dovrebbe concludere entro la fine dell'anno.

Fonte: tweakness.net



Commenti