Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

B&W Zeppelin Wireless

di Riccardo Riondino, pubblicata il 12 Ottobre 2015, alle 16:52 nel canale DIFFUSORI

“Il costruttore britannico rinnova il suo iconico speaker dock, originariamente dedicato ai dispositivi Apple iPod, con un nuovo modello totalmente ridisegnato utilizzando la tecnica FEA, dotato di nuovi speaker, connettività Wi-Fi con AirPlay, Bluetooth, Spotify Connect e app per iOS/Android ”

- click per ingrandire -

Con dimensioni esterne quasi invariate, 66x18 cm, il nuovo B&W Zeppelin è stato completamente riprogettato partendo dal cabinet, realizzato in fibra di vetro rinforzata, più spessa e robusta del 50% rispetto al predecessore. La nuova versione abbandona il caricamento in bass reflex con doppio condotto di accordo del vecchio modello, causa potenziale di problemi in gamma bassa se posizionato in librerie o spazi ridotti. Nello Zeppelin Wireless è invece alloggiato un nuovo subwoofer da 15 cm a corsa lunga, dotato di magnete al neodimio e accordato in cassa chiusa.

- click per ingrandire -

Totalmente nuovi anche gli altri driver impiegati, derivati dalle serie CM S2 e dal top di gamma 800 S3. due mid-woofer da 9 cm FST(Fixed Suspension Traducer) e altrettanti tweeter da 25 mm in alluminio a doppia cupola. Ogni driver viene pilotato separatamente dal proprio amplificatore: 50W nel caso del subwoofer e 25Wx4 per la gamma medio-alta, sviluppando una potenza complessiva di 150/300 W totali. Lo speaker è stato sviluppato attraverso il sistema Finite Element Analysis (FEA), un'avanzata tecnica di modellazione utilizzata in ambito aerospaziale e nell’industria automobilistica, già impiegato per la nuova serie 800 D3.

- click per ingrandire -

Il costruttore ha potuto quindi analizzare ogni singolo componente e ottimizzare anche i minimi dettagli costruttivi, migliorando le prestazioni e riducendo le risonanze del sistema. Tutti gli ingressi vengono sovracampionati attraverso un convertitore D/A 192kHz/24bit di alta qualità, associato a un nuovo DSP dalla capacità di elaborazione doppia nei confronti del predecessore. Il dispositivo è dotato inoltre di un circuito di equalizzazione dinamica, per assicurare le migliori prestazioni sonore ad ogni livello di ascolto.

- click per ingrandire -

Un'altra delle principali innovazioni, la connettività wireless, include il protocollo AirPlay, oltre al Bluetooth e al servizio Spotify Connect, mentre un ingresso mini-jack permette di abbinare una sorgente analogica. Lo Zeppelin Wireless beneficia anche della nuova Control App, disponibile per iOS e Android, che permette l’installazione e la registrazione del prodotto, ne semplifica il collegamento alla rete locale e può anche regolare il volume e le funzioni di riproduzione.

Lo Zeppelin Wireless è disponibile al prezzo di listino di 699,00 Euro.

Per ulteriori informazioni: www.audiogamma.it

Fonte: Audiogamma



Commenti