Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Addio a Ray Dolby

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 13 Settembre 2013, all 12:04 nel canale DIFFUSORI

“Il fondatore dei Dolby Laboratories è scomparso, dopo una lunga malattia, all'età di 80 anni. Aveva creato l'omonima azienda nel 1965 a Londra, per poi spostare la sede nel 1976 a San Francisco. E' stato il pioniere dell'audio multicanale cinematografico”

All'età di 80 anni e dopo una lunga malattia, si è spento Ray Dolby, fondatore dell'omonima Dolby Laboratories. Nato nel 1933 a Portland, nell'Oregon, Ray Dolby si è laureato in ingegneria elettronica all'Università di Standford nel 1957, per poi proseguire gli studi in Inghilterra presso l'Università di Cambridge dove conseguirà nel 1961 la Laurea in Fisica. Ha fondato i Dolby Laboratories a Londra nel 1965, per poi spostare il quartier generale a San Francisco nel 1976. E' stato l'inventore dei sistemi di riduzione del rumore e tra i pionieri dell'audio multicanale. Una carriera e incredibili successi che gli sono valsi diverse lauree honoris causa, un Oscar al merito da parte della Accademy of Motion Pictures Arts (nel 1979) e il titolo di Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico (nel 1986).

Ray Dolby è stato il Presidente del consiglio d'amministrazione della sua azienda dal 1965 al 2009 e ha poi abbandonato definitivamente il consiglio nel 2011, rimanendo comunque Direttore Emerito. Lascia la moglie Dagmar e due figli, Tom e David.

Fonte: Redazione



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: bianconiglio pubblicato il 13 Settembre 2013, 12:39
Rest in Peace.

mi ricordo del famoso tastino sullo stereo che avevo in camera che faceva sparire il sssshhhhhh dalle mie cassette preferite.
Commento # 2 di: messaggero57 pubblicato il 13 Settembre 2013, 13:20
Riposa in pace.
Commento # 3 di: sigpilu pubblicato il 13 Settembre 2013, 13:41
A poche settimane da Bose, se ne va pure Dolby.
Fa un pò impressione.
Commento # 4 di: gnakkiti pubblicato il 13 Settembre 2013, 19:07
Grazie di tutto...
Commento # 5 di: Edoardo Ercoli pubblicato il 14 Settembre 2013, 09:49
Ha fatto la storia dell'audio nel cinema. RIP
Commento # 6 di: picmec pubblicato il 15 Settembre 2013, 20:55
ogni volta che su un'apparicchio o sulla copertina di un dvd o bd vediamo il simbolo della doppia D penseremo a lui. Addio.