Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Weekend da bamboccioni per Adam Sandler

di Michele Addante, pubblicata il 20 Aprile 2010, all 11:35 nel canale CINEMA

“È online il nuovo trailer di Un weekend da bamboccioni, esilarante commedia americana sull’amicizia, che insegna come invecchiare non sempre significhi crescere”

Si preannuncia un’estate piuttosto calda (e divertente) per il cinema americano a giudicare dalle programmazioni previste per giugno. Ad aggiungersi al programma ecco la combriccola di Adam Sandler (Cambia la tua vita con un click, 50 volte il primo bacio) in una commedia tipicamente americana che non passerà certo alla storia per l’originalità, ma che siamo sicuri porterà un po’ di sollievo nella calda stagione.

A sostenere Sandler nell’arduo compito ci saranno il comico Chris Rock (Beverly Hills Cop II, Bad company – Protocollo Praga), Kevin James (Hitch – Lui sì che capisce le donne, Io vi dichiaro marito e…marito), Rob Schneider (Gigolò per sbaglio) e la bellissima Salma Hayek.

Il film, non solo interpretato ma anche scritto da Adam Sandler, parla di cinque amici ed ex compagni di squadra che si ritrovano dopo tanti anni per commemorare la scomparsa del loro allenatore e decidono di trascorre assieme alle rispettive famiglie il weekend del 4 luglio. Tra ricordi antichi e nuove divertenti avventure, scopriranno che essere adulti non comporta anche essere maturi.

L’uscita di Grown ups (questo il titolo originale) prodotto dalla Happy Madison Production è prevista negli Stati Uniti per il 25 Giugno 2010. Il film sarà distribuito in Italia ad ottobre 2010 dalla Sony Pictures.



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Brigno pubblicato il 20 Aprile 2010, 13:37
....come trascorrere un'oretta senza pensare troppo e con il sorriso sulla bocca !

...il biglietto del cinema (4 persone) probabilmente non lo merita ma un noleggio certamente.
Commento # 2 di: belfiore pubblicato il 20 Aprile 2010, 13:48
Io dico invece che la sola presenza della Hayek merita già abbondantemente il prezzo del biglietto
Commento # 3 di: stazzatleta pubblicato il 20 Aprile 2010, 14:43
sembra molto divertente

da vedersi di sicuro con la famiglia al completo