Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Walt Disney punta al 3D

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 11 Aprile 2008, all 19:23 nel canale CINEMA

“La major americana ha annunciato ufficialmente la prossima uscita di produzioni cinematografiche 3D e destinate alle proiezioni in sale digitali 3-Dimensions. Seguiranno poi anche delle edizioni tridimensionali in Blu-ray”

Walt Disney Studios ha comunicato alcuni progetti cinematografici che la vedranno protagonista nei prossimi anni. La major, dopo aver testato il favore del pubblico con la riedizione cinematografica 3D di "Nightmare Before Christmas", sembra puntare decisa sulle produzione in tre dimensioni e annuncia che da qui al 2012 verranno proposte nelle sale digitali 3-Dimensions diverse nuove animazioni CG appositamente pensate firmate Pixar.

Ma oltre a nuove produzioni, la Disney ha deciso di proporre delle riedizioni 3D delle prime produzioni Pixar. Si inizierà con la trilogia di "Toy Story", con "Toy Story 3D" che dovrebbe arrivare nelle sale nel 2009 e, a seguire, nel 2010 Toy Story 2 e 3 (3D).

Oltretutto, l'avvento di televisori e retroproiettori "3D Ready" e l'annunciato arrivo da parte di Howard Stringer - presidente di Sony - di lettori Blu-ray compatibili con i contenuti 3D (Mitsubishi sta già lavorando da diversi mesi ad un lettore Blu-ray 3D e si vocifera che la PS3 possa un giorno essere resa compatibile 3D), potrebbe poi portare Disney alla pubblicazione di queste nuove produzioni e riedizioni 3D in Blu-ray.

Nel frattempo, negli Stati Uniti, è stata annunciata la prossima uscita (prevista per il 19 agosto) in Blu-ray del concerto "Hannah Montana & Miley Cyrus: Best of Both World Concert Tour", interamente girato in 3D e che ha riscosso un grande successo al botteghino statunitense. Il concerto è stato prodotto dalla stessa Disney e l'edizione Blu-ray dovrebbe contenere una doppia versione 2D e 3D, oltre ad una traccia audio PCM 7.1 canali. Non sappiamo secondo quale principio sarà realizzato questa edizione Blu-ray, ma chissà che da qui ad agosto gli utenti PS3 non debbano installare un nuovo aggiornamento firmware che abiliterà la compatibilità 3D?

Fonte: HD Numérique



Commenti (20)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Highlander pubblicato il 11 Aprile 2008, 20:23
Gianluca, da possessore di PS3 me lo auguro
Tuttavia sarebbe interessante sapere come rendere compatibili 3D gli attuali VPR ..... Io il mio NON lo Cambio
Preferisco vedere e aspettare un edizione da paura di Via col Vento o Ben Hur che mirabolandie da Luna Park
Forse sono legato + alla dimensione classica e consueta del Cinema, per gli effetti meglio un Parco di divertimento o una Sala Giochi ... io la vedo così ..
Commento # 2 di: StarKnight pubblicato il 11 Aprile 2008, 20:51
Prova ad andare all'Arcadia di Melzo o altro cinema predisposto per il 3D a vederti un film in stereoscopia e poi ne riparliamo se è meglio la classica visione piatta.

Io finora me li sono visti tutti i film 3D usciti in Italia (I Robinson una famiglia spaziale, The Nightmare Before Christmas e Beowulf) e dopo averlo fatto posso tranquillamente dirti che il cinema tradizionale è ormai qualcosa da mettere in un museo
Commento # 3 di: pyoung pubblicato il 11 Aprile 2008, 22:56
starknight
Ricordati la prossima settimana sempre all'Arcadia c'è la proiezione di U23D, il concerto in 3 dimensioni degli U2
www.u23dmovie.com
Commento # 4 di: guest_12398 pubblicato il 11 Aprile 2008, 23:41
Forza, avanti col 3D, cosi' mi prendo due piccioni con una fava e passo dal mio bel CRT a un bel OLED 3D.


PS: il 3D a Melzo fa veramente paura... e siamo solo agli albori.
Commento # 5 di: GIANGI67 pubblicato il 12 Aprile 2008, 11:05
Fanno bene,i bambini vanno in visibilio per queste cose...e non solo loro!
Commento # 6 di: sevenday pubblicato il 12 Aprile 2008, 12:44
Concordo anch'io...se vogliono risollevare il cinema devono proporre soluzioni attualmente impossibili in ambito Home...
Da me purtroppo ancora non ci sono cinema attrezzati, spero li facciano presto!!!
Commento # 7 di: malawi pubblicato il 12 Aprile 2008, 12:55
Scusate saro' pure ignorante ma con questi occhialini per il 3D non c'e' il rischio di rovinarsi la vista?
Commento # 8 di: GIANGI67 pubblicato il 12 Aprile 2008, 12:58
Con visioni di breve durata,come i cortometraggi proiettati nei parchi Disney,no di sicuro.Certo,se poi diventa un'abitudine magari le cose cambiano...
Commento # 9 di: StarKnight pubblicato il 12 Aprile 2008, 13:17
Originariamente inviato da: malawi
Scusate saro' pure ignorante ma con questi occhialini per il 3D non c'e' il rischio di rovinarsi la vista?


Se non ti rovini la vista quando guardi dal finestrino della macchina o del treno allora la risposta è no.

Non sono occhiali da vista, ne occhiali da sole e neppure occhiali con lenti colorate. Sono semplici pezzi di plastica con due vetrini LCD al posto delle lenti sincronizzati con il proiettore (o le future TV 3D) che lasciano passare la luce e la bloccano in modo alternato per 144 volte al secondo.

Tutto qui... nulla di più semplice ed economico. Tutto il resto lo fa il tuo cervello esattamente come quando ti guardi intorno nella vita di tutti i giorni. Anche se il principio della stereoscopia è sempre quello non ha nulla a che vedere con il deleterio metodo delle lenti Rosso-Ciano o quello delle lenti a luce polarizzata usato nei parchi divertimento che sono altamente imperfetti e spesso le immagini destra/sinistra si sovrappongono dando fastidi nella visione e mal di testa a lungo andare. Con il sistema Disney 3D tutto questo è solo un ricordo del passato... ciascun occhio vede solo ed esclusivamente i fotogrammi a lui destinati ed i colori sono perfetti.
Commento # 10 di: malawi pubblicato il 12 Aprile 2008, 13:37
Ma per chi ha problemi di vista(sono stato operato 10 anni fa per ridurre col laser la miopia di 7 gradi), ci possono essre problemi con questi occhialini per il 3D?
Dovrei chiedere all'oculista...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »