Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Un nuovo film sull'Olocausto

di Alessio Tambone, pubblicata il 12 Maggio 2006, all 10:22 nel canale CINEMA

“Un circense ebreo tenuto in vita dai nazisti per intrattenere i prigionieri destinati al massacro. Il nuovo film di Paul Schrader affronta le barbarie del secolo appena passato. Cast in attesa di definizione”

Production Weekly ha pubblicato una notizia secondo la quale l'americano Paul Schrader starebbe preparando un film sull'Olocausto. In particolare il film sarebbe in fase di pre-produzione, con una sceneggiatura già realizzata dall'esordiente Noah Stollman. Le riprese di Adam Resurrected - questo il titolo provvisorio - dovrebbero partire in estate con location in Germania, Israele e Romania. Attualmente la produzione si starebbe concentrando sulla fase di casting.

Queste le prime rivelazioni della trama. Il protagonista è un circense ebreo, tenuto in vita dai nazisti con lo scopo di intrattenere i propri connazionali nei giorni precedenti la loro esecuzione. Al termine della guerra, finito in un ricovero per scampati alla Shoah, dovrà patire non poco per sopravvivere alle difficile condizioni fisiche e psicologiche che lo circondano.

Ricordiamo che Paul Schrader è stato già regista di American gigolo (1980), Affliction (1997) ed altri film, oltre che sceneggiatore di importanti successi come Taxi driver (1976), Toro scatenato (1980) e L'ultima tentazione di Cristo (1988).



Commenti