Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

"Transformers 3" sarà girato in 3D nativo

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 08 Luglio 2010, all 12:35 nel canale CINEMA

“Qualche dubbio sull'uscita in 3D del terzo capitolo dalla saga di "Transformers" permaneva ancora, perché Michael Bay non voleva che il film fosse convertito in post-produzione. Ora il regista ha avuto il consenso a riprendere nativamente in 3D”

Ora è certo, "Transformers 3" uscirà a luglio 2011 nelle sale di tutto il mondo proiettato in 3D. Le riprese del terzo capitolo della saga sono iniziate proprio in queste settimane e in realtà non era ancora confermata la versione 3D del film, in quanto il regista Michael Bay era assolutamente scettico nei confronti dell'eventuale conversione 2D/3D in post-produzione e questo nonostante le pressioni della produzione e della Dreamworks.

Evidentemente convinto della sua scelta, Michael Bay è riuscito a piegare le resistenze della produzione e il film verrà ripreso nativamente in 3D. A svelarlo è stato Vince Pace (lo stesso che ha progettato insieme a James Cameron le cineprese Fusion 3-D utilizzate dal regista canadese per il suo "Avatar") che ha dichiarato che Michael Bay sta utilizzando le cineprese digitali 3D Arri - Alexa by Pace. Queste cineprese verranno anche utilizzate da Martin Scorsese per il suo primo film in 3D "The Invention of Hugo Cabret", previsto in uscita per dicembre del 2011.

Fonte: MarketSaw



Commenti (36)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: vincent89 pubblicato il 08 Luglio 2010, 13:34
Obbligato a girare in 3D almeno non si è piegato alla conversione in post-produzione. Vedremo cosa riuscirà a fare il regista più frenetico di Hollywood con il 3D.

Tra l'altro ha criticato il 3D anche a causa delle attrezzature molto più pesanti. Queste Arri invece mi sembrana abbastanza light

[IMG]http://static.blogo.it/cineblog/MichaelBaygiraTransformers3direttamentein3D.jpg[/IMG]
Commento # 2 di: Drachetto pubblicato il 08 Luglio 2010, 14:32
Pensare a una trama o a una sceneggiatura o a una recitazione in quanto tale, no eh? Dopo combattimenti infiniti e troppo veloci, mettiamoci anche il 3D per distrarre lo spettatore.
Commento # 3 di: StarKnight pubblicato il 08 Luglio 2010, 14:36
Da amante di questa saga e del 3D non posso che esserne felicissimo !
Non se ne poteva più di film in 2D convertiti (pure male) in 3D. C'è bisogno di 3D nativo se vogliamo veramente sfruttare le sue potenzialità
Commento # 4 di: mom4751 pubblicato il 08 Luglio 2010, 16:16
Se il terzo capitolo è una vaccata come il secondo, gli resta giusto il 3D per pompare un po' il titolo.
Commento # 5 di: ghiltanas pubblicato il 08 Luglio 2010, 16:21
quoto al 1000% il commento di mom4751

il 2 era una mera techdemo, col 3 ci si mette di mezzo pure il 3d...mi vengono i brividi solo a pensare al risultato
Commento # 6 di: vincent89 pubblicato il 08 Luglio 2010, 16:25
Leggendo varie info on-line lo stesso Bay ammette alcuni lati critici del secondo episodio. A detta sua non ci saranno questi errori nel terzo
Commento # 7 di: ghiltanas pubblicato il 08 Luglio 2010, 16:27
molto bene, io mi accontento di poco, basta la presenza di uno straccio di sceneggiatura
Commento # 8 di: vincent89 pubblicato il 08 Luglio 2010, 16:34
Commento # 9 di: ghiltanas pubblicato il 08 Luglio 2010, 16:50
veramente veramente ottimo ...se verrà confermato il tutto, si potrà godere di un buon film

A quanto pare in molti la pensano come me:
...ha attirato le ire dei fan e della critica per il suo eccesso di humor demenziale e per la trama sconclusionata. Bay ha preso nota e ora si appresta a correggere il tiro proprio su questi due punti

e Bay nn dovrebbe ripetere gli stessi errori
Commento # 10 di: Mech pubblicato il 08 Luglio 2010, 17:23
Il secondo episodio era proprio brutto a livello di storia ed i combattimenti, come nel primo, risultavano troppo veloci.
Spero che aggiungano il 3D e levino il sarcasmo e certe scenette idiote che nel 2° più che ridere facevano cadere le braccia.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »