Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Tintin, Spielberg e Jackson: teaser e poster

di Alessio Tambone, pubblicata il 17 Maggio 2011, all 14:41 nel canale CINEMA

“L'attesa è finalmente terminata. Pubblicati due poster e due teaser dell'atteso film diretto da Steven Spielberg e Peter Jackson”

Basterebbero i nomi dei due registi coinvolti: Steven Spielberg e Peter Jackson, in un film diretto e prodotto in 3D con l'ausilio del performance capture. Sono stati finalmente svelati i primi due poster del film, ma soprattutto due teaser rilasciati rispettivamente per il mercato americano e quello europeo. Le avventure di Tintin è il primo capitolo di una già annunciata trilogia, che arriverà nelle sale cinematografiche alla fine di questo anno (non è stata ancora annunciata una data di distribuzione italiana, probabilmente fissata per fine Ottobre).

Il personaggio alla base del film è Tintin, protagonista della striscia di fumetti creata nel 1929 da Hergé. Tintin è un giovane reporter che parte per un lungo viaggio alla ricerca di una buona storia da raccontare, con le conseguenti strepitose avventure tutte da vivere con coraggio e passione. A dare voce - e postura - ai singolari protagonisti Jamie Bell, Andy Serkis e Daniel Craig, con gli effetti speciali curati naturalmente dalla Weta Digital sulle musiche di John Williams. Bisogna aggiungere altro?



Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: .Sax. pubblicato il 17 Maggio 2011, 15:42
Non vedo l'ora!
Commento # 2 di: ARAGORN 29 pubblicato il 17 Maggio 2011, 17:02
Mah... i fumetti ed i cartoni, da bimbo, non mi hanno mai fatto impazzire: bisogna vedere che faranno i ns. con il materiale a loro disposizione...
Commento # 3 di: ciocia pubblicato il 17 Maggio 2011, 18:43
Graficamente non si discute! Bisognera' vedere se sara' intrigante e appassionante e su questo nutro qualche dubbio.
Commento # 4 di: corgiov pubblicato il 18 Maggio 2011, 11:08
Solo oggi scopro, un po’ con delusione, che non è una trilogia animata. Comunque, Spielberg è un marchio perfetto per il Cinema. Magari l’avessi avuto nel corpo teatrale ai tempi della scuola (quasi 15 anni fa), quando citammo Tin-Tin (e così conobbi questo personaggio)!
Commento # 5 di: dani81 pubblicato il 18 Maggio 2011, 11:32
Penso che potrò tranquillamente perdermi questa trilogia.

Avrei preferito che i due registi avessero lavorato assieme su un progetto diverso.
Commento # 6 di: MauMau pubblicato il 18 Maggio 2011, 15:59
io lo attendo con grandi speranze: la sfida è riuscire a catturare lo spirito tipicamente belga del fumetto ( i Puffi vi dicono niente ?).
Il solo fatto di averci provato merita tutta la mia simpatia.
Commento # 7 di: Jijital pubblicato il 20 Maggio 2011, 13:46
Innegabile la grandezza di Spielberg e di Jackson, ma è relegata al passato. Il primo, non è riuscito, da svariati anni, a centrare in pieno un film, l'altro, non sa più cosa deve inventarsi (il suo King Kong è uno dei film più ignobili, mai realizzati). Inoltre, questi kolossal americani in 3D hanno veramente stufato. Avatar, purtroppo, ha segnato il declino finale del cinema commerciale di qualità, nonostante il successo di pubblico (che non significa molto, a livello artistico).
Per fortuna, esistono i DVD e i BD, per potersi (ri)godere capolavori passati dei due, quali E.T., Jaws, Close Encounters di Spielberg e lo straordinario Heavenly Creatures di Jackson. Quelli erano film dove c'era arte, ingegno, fantasia; recitati e diretti magistralmente. Con la CG i veri attori stanno scomparendo! Per fortuna, comunque, c'è ancora, una parte di pubblico che riesce ad apprezzare talenti come Colin Firth, al momento, il più grande!
Commento # 8 di: Roy Neary pubblicato il 20 Maggio 2011, 14:42
Quello che non mi piace della perfomance capture è l'inespessività dello sguardo, dovrebbero lavorarci ancora un pò per renderlo più efficace; per il resto è una tecnica che, almeno nei film fantastici, trovo gradevole.
Cert che se Spielberg ci regalasse ancora lavori con almeno la metà del fascino di fiabe come E.T. gliene saremmo tutti grati.
Commento # 9 di: lornova pubblicato il 20 Maggio 2011, 17:29
Originariamente inviato da: Jijital
Innegabile la grandezza di Spielberg e di Jackson, ma è relegata al passato. Il primo, non è riuscito, da svariati anni, a centrare in pieno un film, l'altro, non sa più cosa deve inventarsi (il suo King Kong è uno dei film più ignobili, mai realizzati). Inoltre, questi kolossal americani in 3D hanno veramente stufato. Avatar, purtroppo, ha segnato il declino finale del cinema commerciale di qualità, nonostante il successo di pubblico (che non significa molto, a livello artistico).
Per fortuna, esistono i DVD e i BD, per potersi (ri)godere capolavori passati dei due, quali E.T., Jaws, Close Encounters di Spielberg e lo straordinario Heavenly Creatures di Jackson. Quelli erano film dove c'era arte, ingegno, fantasia; recitati e diretti magistralmente. Con la CG i veri attori stanno scomparendo! Per fortuna, comunque, c'è ancora, una parte di pubblico che riesce ad apprezzare talenti come Colin Firth, al momento, il più grande!


Dopo questo comizietto puoi darti alla politica.