Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Thunder Run: la presa di Baghdad al cinema

di Alessio Tambone, pubblicata il 21 Maggio 2012, alle 08:33 nel canale CINEMA

“Tra un paio di mesi partono le riprese di un progetto interessante su uno dei capitoli più controversi della storia bellica moderna. La produzione ha inoltre appena confermato il tris di attori principali che saranno impegnati nelle riprese”

La Freedom Films ha annunciato il via libera alla lavorazione di Thunder Run, progetto che porterà sul grande schermo l'omonimo libro premio Pulitzer di David Zucchino, corrispondente di guerra per il Los Angeles Times durante la seconda guerra del golfo. La storia segue la vicenda dei tre battaglioni che nell'Aprile del 2003 attaccarono il cuore della capitale irachena in una guerra lampo che vide poco più di 1.000 militari contro una città di 5 milioni di abitanti.

La casa di produzione ha comunicato che l'inizio delle riprese è previsto per questa estate, con un cast che vede la presenza di Gerard Butler, Sam Worthington e Matthew McConaughey nei panni dei colonnelli responsabili di ogni battaglione. Il film sarà in 3D con immagini generate al computer e dati registrati attraverso il motion capture. Regia affidata a Simon West (Con Air) su adattamento dello script effettuato da Robert Port (Oscar nel 2003 per il documentario Twin Towers) e Ken Nolan (Black Hawk Down).



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: gio1981 pubblicato il 23 Maggio 2012, 09:53
che vuol dire 3d girato al compiuter ??ancora 3d fatto in post produzione e non nativo ???