Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

The Hobbit ancora in forse per P. Jackson

di Alessio Tambone, pubblicata il 12 Ottobre 2010, all 14:22 nel canale CINEMA

“Smentita l'ufficialità che vedeva Peter Jackson regista del film, oltre che produttore e sceneggiatore del progetto. Ma il regista australiano non chiude definitivamente la porta”

Qualche giorno fa la produzione di The Hobbit aveva annunciato il nome del regista di questo sfortunato progetto. Stoppato dai problemi finanziari della MGM, rimandato per questioni di calendario, orfano del regista scelto Guillermo Del Toro e con gli studi australiani andati a fuoco qualche settimana fa, l'atteso prequel del Signore degli Anelli aveva subito un'improvvisa accelerata con questo annuncio, che vedeva niente meno che Peter Jackson dietro la macchina da presa. In un'intervista rilasciata dal regista neozelandese - già produttore e sceneggiatore del film - il diretto interessato smentisce l'ufficialità del suo nuovo ruolo, lasciando comunque la porta aperta in attesa del nuovo via definitivo.

"Non potete credere a tutto ciò che leggete" dice Jackson. "C'è una sola notizia a cui si deve credere ed è l'ufficializzazione dell'avvio della lavorazione da parte dello studio. E siamo ancora ben lontani dalla luce verde. Ci sono un sacco di persone alla Warner Bros. che stanno lavorando per mettere la MGM in condizione di riprendere la produzione, ma il rischio di bancarotta non è stato scongiurato e The Hobbit è stato risucchiato in questo vortice. Quello che la Warner cerca di fare è salvare la produzione prima del crollo definitivo, ma questa è un'operazione estremamente complicata".

Alla prossima puntata...



Commenti (19)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: jpjcssource pubblicato il 12 Ottobre 2010, 15:36
In un'intervista rilasciata dal regista australiano - già produttore e sceneggiatore del film

Chissà come sarebbe contento, Jackson, di leggere che gli avete dato dell'australiano visto che lui è neozelandese

http://it.wikipedia.org/wiki/Peter_Jackson

Comunque speriamo bene che la bancarotta pilotata di MGM vada finalmente in porto o presto perderanno anche Jackson e a quel punto ho forti dubbi che possa venire fuori qualche cosa di buono o addirittura che Warner decida di fare un investimento così grosso senza di lui al timone.
Commento # 2 di: bradipolpo pubblicato il 12 Ottobre 2010, 16:48
Speriamo che non esca mai, almeno potremo goderci i BD della Extended de iSdA un po' prima, visto che non ci saranno mai i BD di LH
Commento # 3 di: Fabioloneilboia pubblicato il 12 Ottobre 2010, 17:17
Speriamo esca presto...
Commento # 4 di: $padino pubblicato il 12 Ottobre 2010, 18:33
la MGM è in pericolo bancarotta??

nn lo sapevo...
Commento # 5 di: gattapuffina pubblicato il 12 Ottobre 2010, 21:54
Originariamente inviato da: $padino
la MGM è in pericolo bancarotta??


Mi pare che era anche il motivo per cui hanno bloccato i prossimi James Bond.
Commento # 6 di: jpjcssource pubblicato il 13 Ottobre 2010, 01:24
Esatto, MGM non è in grado di mettere in cantiere nuovi progetti perchè è in bancarotta e, fino a che non porterà i libri in tribunale per essere risanata e rinascere sotto Spyglass, non si potrà andare avanti anche perchè non sono disposti a cedere i loro due franchise più importanti ovvero Tolkien e James Bond essendo considerati strategici per la rinascita futura.

Speriamo che Jackson e Sam Mendes possando finalmente mettersi al lavoro presto per portare avanti le due saghe.
Commento # 7 di: nano70 pubblicato il 14 Ottobre 2010, 14:17
Si sa il perchè Guillermo Del Toro non sarà più il regista?
Commento # 8 di: jpjcssource pubblicato il 14 Ottobre 2010, 23:11
Se ne è andato perchè il progetto è bloccato da mesi ed a un certo punto ha deciso di dedicarsi ad agli altri numerosi progetti che ha in cantiere, in primis le montagne della follia in collaborazione con James Cameron che voleva girare da anni e finalmente ha trovato i finanziamenti per farlo.

http://www.badtaste.it/index.php?op...9&Itemid=30

Inoltre, non è da escludere che, vista la libertà creativa che vuole solitamente Del Toro, non desiderasse codirigere i due film con Jackson (il quale era ufficialmente il produttore, ma che per contratto aveva l'ultima parola su ogni scelta ed avrebbe fatto pesare questo suo potere in maniera enorme visto che considera questa saga come una sua creatura) nonostante l'ottimo rapporto di amicizia fra i due.

IMHO, sono ben contento che sia andata così, visto che è Jackson l'uomo giusto dietro la macchina da presa per questo film come ha dimostrato con la trilogia dell'anello, con Del Toro libero di regalarci altri film esprimendo il suo talendo senza interferenze.
Insieme si sarebbero pestati i piedi a vicenda.
Commento # 9 di: DeepPurple78 pubblicato il 15 Ottobre 2010, 21:54
Peter Jackson ha firmato, le riprese dello Hobbit a febbraio!

http://http://www.hobbitfilm.it/201...bit-a-febbraio/

Peter Jackson ha firmato, le riprese dello Hobbit a febbraio!
Commento # 10 di: nano70 pubblicato il 16 Ottobre 2010, 10:45
Ma il casting era già stato fatto? Ora dovrebbe iniziare la pre-produzione e a febbraio inizieranno le riprese. Che dire...grandioso!!!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »