Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sharon Stone abbandona Basic instinct

di Alessio Tambone, pubblicata il 28 Marzo 2006, all 09:04 nel canale CINEMA

“A poco meno di una settimana dall'uscita nelle sale di Basic Instinct 2 Sharon Stone rilascia importanti dichiarazioni riguardo il suo coinvolgimento in terzo capitolo della serie auspicato dalla produzione”


Sharon Stone in una scena di Basic instinct 2

Il 31 Marzo la sexy Catherine Tramell tornerà a sedurre dentro e fuori la pellicola. Sharon Stone interpreterà ancora una volta il personaggio che le ha dato fama mondiale in un sequel, discusso da tempo, diretto da Michael Caton-Jones (Colpevole d'omicidio). Ambientato nei giorni nostri a Londra, il film vedrà nuovamente la celebre giallista interpretata dalla Stone nei guai con la legge, messa in relazione con l'omicidio di una nota star sportiva.

Scotland Yard assegnerà il caso allo psicologo criminale Andrew Glass, interpretato dall'attore inglese David Morrissey (Derailed - Attrazione letale), che come il suo predecessore Nick Curran rischierà il pericoloso coinvolgimento in un vortice di passioni, bugie e istinti sessuali.

La Stone è stata impegnata in questi giorni, anche in Italia, nel tour di promozione del film e ha rilasciato importanti dichiarazioni riguardo un eventuale sequel della pellicola, già messo in preventivo da qualche mese. L'attrice ha dichiarato di non essere interessata ad un eventuale terzo capitolo, invitando i produttori a trovare un'attrice che possa sostituirla. Ha inoltre consigliato alla produzione di proseguire la serie sul nuovo personaggio interpretato da David Morrissey.



Commenti