Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

S. Johansson live per Ghost in the Shell?

di Alessio Tambone, pubblicata il 23 Ottobre 2014, all 07:58 nel canale CINEMA

“L'attrice recentemente vista in Lucy potrebbe interpretare la protagonista dell'adattamento cinematografico. Ufficiali già i nomi di sceneggiatori e regista”

Partito come un progetto di difficile realizzazione, il film live action ispirato a Ghost in the Shell guadagna maggiori dettagli. Fortemente voluto dalla DreamWorks, la trasposizione cinematografica ha trovato nell'ordine la coppia di sceneggiatori Jamie Moss / William Wheeler (per la prima volta insieme) e il regista, quel Rupert Sanders già valutato nel recente Biancaneve e il cacciatore.

- click per ingrandire -

A queste informazioni certe e ormai ufficiali, aggiungiamo oggi un piccolo rumor: a quanto pare Scarlett Johansson sarebbe in trattative per il ruolo da protagonista Motoko Kusanagi, il personaggio a capo della Sezione 9 creata con lo scopo di combattere i cyber-terroristi.

Dimenticate comunque i film realizzati nei decenni scorsi. A quanto pare questo live action sarà più fedele al manga originale del 1989 realizzato da Masamune Shirow.



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: stazzatleta pubblicato il 23 Ottobre 2014, 08:21
Decisamente interessante. Atmosfere cupe alla Blade Runner di cui ricorda anche vagamente i temi è un soggetto che se ben articolato può regalarci un'ottima pellicola.
Trovo anche piuttosto nel ruolo SJ dopo averla vista in Lucy, ma ancor prima in La Vedova Nera dei Vendicatori
Commento # 2 di: AlbertoPN pubblicato il 23 Ottobre 2014, 09:19
Originariamente inviato da: stazzatleta;4264506
Trovo anche piuttosto [B][COLOR=#FF0000]...[/COLOR][/B] nel ruolo SJ dopo averla vista in Lucy, ma ancor prima in La Vedova Nera dei Vendicatori


Gira la ruota !! Je je ...

Battute a parte, MOLTO difficile portare GITS sul grande schermo ... quale ? L'originale ? Gli OAV ?
Davvero il lungometraggio è stato per molti (compreso il sottoscritto) quello che Blade Runner è stato per la parte cinematografica con attori in carne ed ossa (e cyborg ).

Un capolavoro assoluto. Speriamo che non ne facciano una parodia tutta sparatorie e guerriglia per compiacere il pubblico degli adolescenti di oggi.
Commento # 3 di: stazzatleta pubblicato il 23 Ottobre 2014, 09:24
no, no, è giusto non ho dimenticato parole