Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Ridley Scott si trasferisce a Nottingham

di Alessio Tambone, pubblicata il 16 Febbraio 2009, all 09:12 nel canale CINEMA

“Trovata la protagonista femminile per il nuovo film di con Russell Crowe dopo la "cacciata" di Sienna Miller. Intanto bocche cucite sulla sceneggiatura scritta da Brian Helgeland che secondo alcune indiscrezioni invertirebbe le classiche figure dei protagonisti”

Il folgorante incipit de Il gladiatore vedeva il generale Massimo Decimo Meridio impegnato in una dura battaglia nei boschi contro i ribelli della terra di Germania. Molto presto ritroveremo Ridley Scott - regista di quel film - e Russell Crowe - assoluto protagonista - nuovamente a vagabondare tra le foreste. In particolare quella di Sherwood. Stiamo parlando del nuovo film del regista inglese ispirato alle vicende di Robin Hood, che vede l'attore premio Oscar nei panni dei due protagonisti: l'arciere che ruba ai ricchi per dare ai poveri e lo sceriffo di Nottingham. La sceneggiatura è stata ormai completata da diverso tempo da Brian Helgeland, prolifico sceneggiatore vincitore di un Oscar per lo script di L.A. Confidential e abituato alle atmosfere medievale dopo la regia de Il destino di un cavaliere.

Le notizie su Nottingham - questo il titolo del film - circolano ormai da tempo, rispecchiando alcune difficoltà produttive e alcuni capricci della star Crowe. Sienna Miller, inizialmente scritturata per interpretare Lady Marian è stata infatti scaricata per presunte divergenze con l'attore ma in questi giorni pare sia stata trovata la sostituta. Mark Strong, che interpreterà il cacciatore di teste Sir Guy of Gisbourne, ha dichiarato che la produzione ha stretto un accordo per la protagonista femminile della pellicola con Cate Blanchett. Noi restiamo in attesa di altre info, incuriositi certamente dalla scelta che vede Crowe nei doppi panni di Robin Hood e dello sceriffo e da una sceneggiatura che secondo alcune indiscrezioni vorrebbe l'arciere nei panni del cattivo e lo sceriffo in quelli del buono. Chissà se ci sarà la strega Latrina...

 



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sheva pubblicato il 16 Febbraio 2009, 13:19
FIDUCIA

Sembrerebbe una boiata bella e buona, ma essendoci di mezzo sir Scott (io sono un
creatore di mondi" potrebbe venir fuori l'ennesimo capolavoro.
Commento # 2 di: Matty pubblicato il 16 Febbraio 2009, 14:34
Sir Scott è sempre da attendere con ansia.
Nonostante il nome ed il successo che ha avuto, per me resta sempre sottovalutato e snobbato dalla critica a causa delle sue origini inglesi.
Nottingham è da attendere come al solito
Commento # 3 di: Mitsu-san pubblicato il 16 Febbraio 2009, 14:41
Latrina ndo' stai te devo parlà! ... ODDIO CHE E' !? ah sei tu
Commento # 4 di: Hell83 pubblicato il 16 Febbraio 2009, 15:16
Originariamente inviato da: Mitsu-san
Latrina ndo' stai te devo parlà! ... ODDIO CHE E' !? ah sei tu


ma ke t6 fatto un fiasco di vino a colazione?
Commento # 5 di: formiga pubblicato il 16 Febbraio 2009, 22:33
Hell83 guarda che Mitsu-san non ha bevuto: è cosi di suo!!!

Quella che ha fatto non è altro che una citazione di una tra le più belle e divertenti parodie demenziali, che io abbia mai visto: Robin Hood: un uomo in calzamaglia

Ciao

p.s.: -bella scelta-