Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Progetto "Cleopatra" in 3D per Cameron?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 22 Ottobre 2010, all 12:45 nel canale CINEMA

“Il regista canadese ha rivelato al quotidiano New York Times l'intenzione di cimentarsi in un progetto completamente nuovo prima di affrontare il secondo capitolo di "Avatar". Per ora non c'è ancora nulla di ufficiale, ma si tratterebbe di "Cleopatra"”

James Cameron è un regista che ama le sfide e dopo il planetario successo di "Avatar" in 3D, prima di affrontare il secondo capitolo del film, vorrebbe riuscire a portare a compimento un nuovo progetto. Secondo quanto rivelato nel corso di un'intervista al New York Times, il nuovo film dovrebbe riguardare la figura di Cleopatra: "Sono sempre rimasto affascinato dal personaggio. Quindi sì, sono in contatto con Sony Pictures per questo progetto, ma non c'è ancora nulla di concreto. E' orribile non trovate? Sto parlando di Cleopatra e Angelina Jolie! Per me è un biglietto vincente. Che ci riesca o meno, penso che sia un grande progetto".

Insomma, sembra proprio che la protagonista del film sia già stata scelta e che possa essere Angelina Jolie a incarnare la figura di Cleopatra sul grande schermo. Naturalmente il film verrebbe ripreso in 3D nativo e la sceneggiatura sarà tratta dal romanzo di Stacy Schiff "Cleopatra: A life"

Fonte: NYT



Commenti (19)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: bradipolpo pubblicato il 22 Ottobre 2010, 13:25
correggete[I] l'intensione[/I], non si può vedere
Commento # 2 di: bragadin pubblicato il 22 Ottobre 2010, 16:58
la fine prematura del 3D

Beh .. anche queste sono le risposte a tutti coloro (e sono tanti !) che prefigurano la fine prematura del 3D nel mondo proprio a causa della mancanza assoluta di contenuti! Realisticamente, pochi ricordano che questa tecnologia è stata lanciata meno di un anno fa al salone di Las Vegas e quindi, mi pare assolutamente normale che i contenuti, sono numericamente, ancora quelli che sono . Resto sempre più convinto che uccidere per partito preso questa tecnologia a causa di un paio di fastidiosi occhiali sul naso, corrisponde ad allontanarci, forse, da quella immagine olografica che rappresenterà, lo ripeto, l'assoluto nel campo della rappresentazione dell'immagine .
Commento # 3 di: TRF83 pubblicato il 22 Ottobre 2010, 18:23
Oddio..che sia stata lanciata meno di un anno fa non è proprio vero..il 3d viene rilanciato con costanza invidiabile ogni 10anni circa! (ero piccolo io - ora ho 27anni - e c'erano già gli occhialini attivi, seppur con shutter meccanico e rumoroso..). Il 3d anaglifo o a lenti passive ha addirittura pochi ostacoli tecnologici da affrontare, eppure..fin'ora si è visto ben poco. E, sinceramente, un film in 3D non mi ha ancora catturato così tanto da farlo preferire rispetto alla versione 3d (per la cronaca: tendo a vedere i film al cinema sia in un modo che nell'altro, per essere il più obiettivo possibile.. mi ispira quel cartone animato sulla tartaruga di imminente uscita, ma..per vedere il trailer, devo incrociare gli occhi più che per gli stereogrammi.. (e non è capitato solo a me, ma a tutti i presenti). Se per ottenere un valido ed avanzato effetto 3D, devo farmi venire il mal di testa e agli occhi..ben venga il caro vecchio e sano 2D. E così anche chi ha l'occhio pigro non si sentirà menomato! )
Commento # 4 di: prunc pubblicato il 22 Ottobre 2010, 18:54
Gli manca un film storico al buon Cameron

Ho il DVD di Cleopatra con Elizabeth Taylor, fantastico.......l'accoppiata Cameron-Angelina Jolie promette bene
Commento # 5 di: cracker_pazzo pubblicato il 22 Ottobre 2010, 20:02
@ TRF83 che tecnologia 3d hai usato per la visione dei film?
Ti assicuro che se guardi Avatar e Toy Story 3 con la tecnologia XpanD 3D rimani
Commento # 6 di: salv.scarfone pubblicato il 23 Ottobre 2010, 10:51
Ma cleopatra non era una mezza cessa?

è risaputo che cleopatra(quella vera,non quella di hollywood)non era ne bella ne zoccolina ,ma era solo una donna affascinante che sapeva usare alla grande le sue doti politiche,e che aveva come unico scopo il benessere del suo popolo.Cleopatra fatta da angelina è la solita presa in giro di hollywood...
Cleopatra,maria antonietta,lucrezia borgia...tutte donne straordinarie,e tutte quante pesantemente diffamate sin da quando erano in vita,solo perchè erano capaci di dominare,e ciò faceva molta paura...
Commento # 7 di: bragadin pubblicato il 23 Ottobre 2010, 16:26
TFR83 caro amico, tanto per precisare, tutti sanno che di 3D se ne parla da decenni, ma il verbo lanciato da me usato, significa nello specifico che è soltanto nell'edizione di quest'anno del CES che le maggiori case produttrici di Tv, hanno deciso la sua massiccia diffusione. O no ? Per il resto ... anche la tua è una opnione, ma temo che i tuoi personalissimi fastidi dell'appartao visivo, non impediranno certo l'affermarsi di questa tecnologia .... per fortuna !
Commento # 8 di: corgiov pubblicato il 23 Ottobre 2010, 20:40
Sicuri che sarà un film storico, e non il terzo episodio di Tomb Raider? La serie di film non è ancora diventata trilogia.
Commento # 9 di: robertocastorina pubblicato il 24 Ottobre 2010, 12:33
Originariamente inviato da: bragadin
Resto sempre più convinto che uccidere per partito preso questa tecnologia a causa di un paio di fastidiosi occhiali sul naso, corrisponde ad allontanarci, forse, da quella immagine olografica che rappresenterà, lo ripeto, l'assoluto nel campo della rappresentazione dell'immagine .

Peccato che quasi tutti i film usciti in 3D siano stati girati in 2D nativo poi convertiti in 3D; se questo è il futuro tecnologico di cui parli ce da mettersi le mani nei capelli...
Commento # 10 di: robertocastorina pubblicato il 24 Ottobre 2010, 12:37
Originariamente inviato da: bragadin
...ma temo che i tuoi personalissimi fastidi dell'appartao visivo, non impediranno certo l'affermarsi di questa tecnologia .... per fortuna !

Intanto, dopo il successo al botteghino di Avatar, nell'ultimo anno c'è stato un vertiginoso calo di biglietti staccati praticamente ovunque. Che la gente stia iniziando a stufarsi delle solite baracconate (tra l'altro girate in 2D e poi convertite in 3D)? Di fatto non stanno uscendo film di contenuto in 3D e il progetto Cleopatra è ancora da aspettare e giudicare...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »