Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Probabile spin-off per Venom

di Alessio Tambone, pubblicata il 13 Marzo 2012, all 09:17 nel canale CINEMA

“In attesa del reboot di Spider-Man, la Sony è costretta a guardare oltre, riportando in scaletta una produzione dedicata a Venom, in uno spin-off dedicato all'acerrimo nemico dell'Uomo Ragno”

E' uno dei più grandi nemici di Spider-Man, apparso nel terzo e ultimo capitolo di Raimi anche se in modalità non all'altezza del personaggio. Parliamo di Venom, duplice entità umana e aliena che in Spider-Man 3 attraverso il personaggio di Eddie Brock (Topher Grace) e dello stesso Peter Parker (Tobey Maguire) ha stuzzicato l'interesse degli appassionati di casa Marvel.

La Sony parla ormai da tempo di un possibile spin-off dedicato a Venom, riprendendo la fortunata scelta fatta con gli X-Men e Wolverine. Mentre tutta l'attenzione è concentrata sul reboot dell'Uomo Ragno con The Amazing Spider-Man (dal 4 Luglio in Italia), la casa di produzione cerca il regista per Venom, con uno script a quanto pare pronto anche se modificato diverse volte. L'ultimo nome accostato al progetto - in via non ufficiale - è Josh Trank, regista di Chronicle, la cui agenda è al momento libera da impegni per il prossimo futuro.

Voi come vedreste il film dedicato a Venom?



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: corgiov pubblicato il 13 Marzo 2012, 12:36
Personalmente, avrei preferito un quarto Spider-Man che riprendesse le vicende di Venom, con altri personaggi dei fumetti non ancora citati. Per esempio, perché il gran capo dei cattivi non è mai citato nella prima Trilogia? Mi riferisco a Wilson Fisk/Kingpin, che, invece, compare in Daredevil.
Commento # 2 di: AlbertoPN pubblicato il 13 Marzo 2012, 14:05
hai perfettamente ragione, e ti quoto.

Alla fine sembra che gli sceneggiatori o chi decide cosa farci vedere non sia un reale appassionato o non abbia una reale cultura in materia.

Ed è un peccato perchè personalmente (pur prediligendo gli X-Men come porting sul grande schermo, a parte forse l'ultimo capitolo, gnocca dilagante a parte ) quello di Spiderman è un format che potrebbe avere un suo perchè.

E così Venom, tutto sommato, ma non prima di aver fatto le cose per bene con la sezione ufficiale del fumetto.
Commento # 3 di: Kust0r pubblicato il 13 Marzo 2012, 14:28
Bah... la Sony ha dimostrato, con la fallimentare e quasi criminale gestione del terzo capitolo, quanto le stia a cuore il franchising... In pratica monetizzare il più possibile prima che il nome torni totalmente in mano alla Marvel (che nel frattempo si è evoluta con una casa di produzione tutta sua).

Questa mossa è l'ennesima conferma di quanto i produttori siano lontani dalla figura dell'appassionato quando si tratta di film, o serie televisive.
Commento # 4 di: fabry20023 pubblicato il 13 Marzo 2012, 17:39
Ogni tanto si rifanno i film,ma il primo spiderman è uscito 10 anni fa.....ora si riparte da zero....magari il film nuovo è pure bello però una grande utilità non la vedo proprio,commercialmente mi sembra un suicidio.....I film stanno diventando troppo dei prodotti usa e getta.....
Commento # 5 di: corgiov pubblicato il 13 Marzo 2012, 19:32
Anche se è uscito circa dieci anni fa, la produzione del film era iniziata più di venti anni fa! Nel frattempo, il cast era più volte cambiato (qualcuno era morto tragicamente, qualcun altro non aveva più le sembianze di un adolescente ...). Per il reboot sono stati troppo rapidi.
Naturalmente, come arriverà al Cinema, potremo esprimere il giudizio finale.
Commento # 6 di: newentry pubblicato il 13 Marzo 2012, 23:36
Esperimento interessante il film su Venom, magari se riprendono la serie a fumetti in cui si chiariscono le sue origini (se non erro si chiama Origini oscure...).
Forse il reboot era necessario, lo Spiderman di Sam Raimi era troppo differente da quello Marvel, non mi piaceva troppo... Speriamo meglio con questo (già l' idea di introdurre Gwen Stacey, anche se come biologa, sembra positiva).
Una piccola opinione su Kingpin: lo avranno messo solo su Daredevil perchè è il suo principale nemico (insieme a Bullseye e la Mano, ovviamente), mentre con Spiderman ha una rivalità più marginale, anche se determina il reboot fumettistico.
Commento # 7 di: powerdwarf pubblicato il 27 Marzo 2012, 14:49
vista la deriva assunta da Spiderman e come Venom è stato letteralmente fatto a pezzi nel terzo capitolo, ben venga il distacco.
Anche perché la Marvel ha composto una serie autonoma a suo nome, quindi non vedo che male ci sia...magari tirando dentro Carnage.

Avessi potuto scegliere e vedendo quello che è stato in grado di fare, mi sarei accaparrato a qualsiasi cifra Nolan.
Con un personaggio così oscuro avrebbe fatto forse meraviglie...