Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuovo chip DLP 0.98 per il cinema

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 14 Marzo 2007, all 10:39 nel canale CINEMA

“Texas Instruments presenta un chip DLP Cinema, con diagonale ridotta e pronto a sostituire il modello 1.2 presentato nel 1999”

In occasione dello ShoWest di Las Vegas, una convention dedicata al cinema professionale e ai distributori, Texas Instruments ha presentato un nuovo chip DLP dedicato appunto al cinema digitale. Il nuovo 0.98 DLP Cinema trae la sua sigla dalla nuova diagonale da 0,98 pollici e va a sostituire il modello 1.2 introdotto ormai nel 1999. Il nuovo chip è stato ingegnerizzato in un nuovo cabinet più piccolo, efficiente e ottimizzato per schermi fino a 12 metri di base con una potenza luminosa che sale fino a 18.000 ANSI Lumen. Utilizzato sempre in configurazione 3 chip - uno per ogni componente di colore RGB - il nuovo 0.98 mantiene sempre una risoluzione di 2,1 milioni di pixel.

Il nuovo DLP è stato subito adottato da Barco che ha già annunciato la prossima disponibilità dei modelli DP-1500 e DP-2000 costruiti proprio attorno al chip 0.98 che verranno introdotti da GDC Technology in circa 700 nuovi cinema digitali dell'immenso mercato cinese. Sia Christie che NEC hanno già annunciato l'adozione del nuovo chip, con nuovi proiettori che verranno presentati nel corso dell'anno.

La divisione DLP Cinema ha avuto una crescita del 350% nel corso del 2006, con oltre 3,300 sale convertite al cinema digitale e più di 100 film distribuiti anche in versione numerica e i vertici Texas Instruments si aspettano un'ulteriore importante crescita dovuta all'arrivo del nuovo chip. E in Italia?

Fonte: Texas Instruments



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Luka74 pubblicato il 14 Marzo 2007, 11:09
In Italia quasi nessuno vuole ancora sobbarcarsi il costo della conversione a cinema digitale.
Quei pochi che lo hanno fatto hanno investito in materiale che tra poco verrà rimpiazzato da nuove generazioni.
Chi poi ha puntato sul digitale con nuove aperture (vedi Furlan a Padova), neanche sa cosa proiettare perchè non ci sono abbastanza film.
Commento # 2 di: AlbertoPN pubblicato il 14 Marzo 2007, 11:49
il nuovo 0.98 mantiene sempre una risoluzione di 2,1 milioni di pixel ma facilità, inoltre, nettamente la costruzione dei videoproiettori.


Beh, insomma ....

a parte un accento che ti è scappato Gianluca, minor diagonale del chip significa ricostruire da zero tutto il percorso ottico nella stra-grande maggioranza dei casi.

Inoltre, pari risoluzione e minore diagonale del chip significa pixel più piccoli, con più grandi problemi da gestire a livello di convergenza meccanica ed abberrazioni ottiche/geometriche a schermo.

Quindi personalmente non colgo tutta questa ritrovata facilità !

Mandi !

Alberto
Commento # 3 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 14 Marzo 2007, 13:06
Originariamente inviato da: AlbertoPN
a parte un accento che ti è scappato Gianluca, minor diagonale del chip significa ricostruire da zero tutto il percorso ottico nella stra-grande maggioranza dei casi.


Ti do ragione, forse sono stato un pò troppo entusiasta nelle mie considerazioni! ...cmq ho corretto....anche l'accento (come ci sia finito non lo so!:confused

Grazie! MANDI!

Gianluca
Commento # 4 di: viganet pubblicato il 15 Marzo 2007, 08:40
Manco un pollice di chip per 12 metri di schermo ???

Ma non sono le stesse dimensioni più o meno di quelli per HT che vanno su due/tre metri ?

Come si farà a vedere bene sto DLP cinema con tali ingrandimenti.... bah...
Commento # 5 di: jjjohn pubblicato il 15 Marzo 2007, 09:09
Originariamente inviato da: viganet
Manco un pollice di chip per 12 metri di schermo ???

Ma non sono le stesse dimensioni più o meno di quelli per HT che vanno su due/tre metri ?

Come si farà a vedere bene sto DLP cinema con tali ingrandimenti.... bah...


Ma se guardi lo schermo di 12 metri da 15 metri, l'effetto è lo stesso...
Commento # 6 di: viganet pubblicato il 15 Marzo 2007, 10:48
Si, infatti il 70mm si vedeva come il 35