Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nomination per i David di Donatello 2005

di Alessio Tambone, pubblicata il 13 Aprile 2005, all 18:49 nel canale CINEMA

“Sono state comunicate le nomination per i David di Donatello 2005, gli Oscar italiani. Giovanni Veronesi e Ferzan Ozpetek si sfidano con 12 nomination a testa!”

Il 29 aprile saranno assegnati i David di Donatello, in una serata trasmessa in diretta da Rai Uno. In questi giorni la giuria, presieduta da Gian Luigi Rondi, ha pubblicato le cinquine di film scelti per la serata finale. Un totale di 21 categorie, che spaziano da quelle classiche come Miglior film, Miglior regia e quella un po' più particolari, come Miglior film dell'Unione Europea.

A farla da padroni saranno Giovanni Veronesi, con il suo campione d'incassi Manuale d'amore, e il regista italo/turco Ferzan Ozpetek con Cuore sacro. Entrambi i film si sono aggiudicati 12 nomination ciascuno e sono nelle nostre sale in questi giorni. Seguono Le conseguenze dell'amore, di Paolo Sorrentino con 10 nomination; Dopo mezzanotte, di Davide Ferrario con 10 nomination e Le chiavi di casa, di Gianni Amelio con 7 nomination.

Ricordiamo che l'anno scorso i maggiori premi spettarono a La meglio gioventù, di Marco Tullio Giordana, che vinse nelle categorie Miglior film, Miglior regista, Migliore sceneggiatura, Migliore produttore, Migliore montatore, Miglior fonico di presa diretta.

Di seguito riportiamo l'elenco di tutte le nomination:

Miglior film
CERTI BAMBINI prodotto da Rosario Rinaldo per la regia di Andrea e Antonio Frazzi
LE CHIAVI DI CASA prodotto da RAI Cinema, Enzo Porcelli per ACHAB per la regia di Gianni Amelio
LE CONSEGUENZE DELL’AMORE prodotto da Domenico Procacci, Nicola Giuliano per la regia di Paolo Sorrentino
CUORE SACRO prodotto da e Tilde Corsi e Gianni Romoli (R&C Produzioni) per la regia di Ferzan Ozpetek
MANUALE D’AMORE prodotto da Aurelio De Laurentiis per la regia di Giovanni Veronesi

Migliore regista
Gianni AMELIO "Le chiavi di casa"
Davide FERRARIO "Dopo mezzanotte"
Andrea e Antonio FRAZZI "Certi bambini"
Ferzan OZPETEK "Cuore sacro"
Paolo SORRENTINO "Le conseguenze dell’amore"

Migliore regista esordiente
Saverio COSTANZO "Private"
Paolo FRANCHI "La spettatrice"
David GRIECO "Evilenko"
Stefano MORDINI "Provincia meccanica"
Paolo VARI, Antonio BOCOLA "Fame chimica"

Migliore sceneggiatura
Gianni AMELIO, Sandro PETRAGLIA, Stefano RULLI "Le chiavi di casa"
Paolo SORRENTINO "Le conseguenze dell’amore"
Gianni ROMOLI, Ferzan OZPETEK "Cuore sacro"
Davide FERRARIO "Dopo mezzanotte"
Ugo CHITI, Giovanni VERONESI "Manuale d’amore"

Migliore produttore
Aurelio DE LAURENTIIS "Manuale d’amore"
Davide FERRARIO "Dopo mezzanotte"
Elda FERRI "Alla luce del sole"
Domenico PROCACCI, Nicola GIULIANO "Le conseguenze dell’amore"
Rosario RINALDO "Certi bambini"

Migliore attrice protagonista
Barbora BOBULOVA "Cuore sacro"
Sandra CECCARELLI "La vita che vorrei"
Valentina CERVI "Provincia meccanica"
Maria DE MEDEIROS "Il resto di niente"
Maya SANSA "L’amore ritrovato"

Migliore attore protagonista
Stefano ACCORSI "Provincia meccanica"
Giorgio PASOTTI "Dopo mezzanotte"
Kim ROSSI STEWART "Le chiavi di casa"
Toni SERVILLO "Le conseguenze dell’amore"
Luca ZINGARETTI "Alla luce del sole"

Migliore attrice non protagonista
Erica BLANC "Cuore sacro"
Margherita BUY "Manuale d’amore"
Lisa GASTONI "Cuore sacro"
Giovanna MEZZOGIORNO "L’amore ritorna"
Galatea RANZI"La vita che vorrei"

Migliore attore non protagonista
Johnny DORELLI "Ma quando arrivano le ragazze?"
Silvio MUCCINO "Manuale d’amore"
Raffaele PISU "Le conseguenze dell’amore"
Fabio TROIANO "Dopo mezzanotte"
Carlo VERDONE "Manuale d’amore"

Migliore direttore della fotografia
Luca BIGAZZI "Le conseguenze dell’amore"
Gianfilippo CORTICELLI "Cuore sacro"
Dante CECCHIN "Dopo mezzanotte"
Tani CANEVARI "Manuale d’amore"
Arnaldo CATINARI "La vita che vorrei"

Migliore musicista
Paolo BUONVINO "Manuale d’amore"
Pasquale CATALANO "Le conseguenze dell’amore"
Andrea GUERRA "Cuore sacro"
Riz ORTOLANI "Ma quando arrivano le ragazze ?"
Franco PIERSANTI "Le chiavi di casa"

Migliore canzone originale
CHRISTMAS IN LOVE "Christmas in love"
FAME CHIMICA "Fame chimica"
GIOIA E RIVOLUZIONE "Lavorare con lentezza"
PAOLO BUONVINO "Manuale d’amore"
MA QUANDO ARRIVANO LE RAGAZZE? "Ma quando arrivano le ragazze?"

Migliore scenografo
Giancarlo BASILI "L’amore ritrovato"
Francesca BOCCA "Dopo mezzanotte"
Andrea CRISANTI "Cuore sacro"
Marco DENTICI "La vita che vorrei"
Beatrice SCARPATO "Il resto di niente"

Migliore costumista
Maria Rita BARBERA "La vita che vorrei"
Daniela CIANCIO "Il resto di niente"
Catia DOTTORI "Cuore sacro"
Gianna GISSI "L’amore ritrovato"
Gemma MASCAGNI "Manuale d’amore"

Migliore montatore (con un ex aequo)
Claudio CORMIO "Dopo mezzanotte"
Claudio CUTRY "Certi bambini"
Claudio DI MAURO "Manuale d’amore"
Giogị FRANCHINI "Le conseguenze dell’amore"
Patrizio MARONE "Cuore sacro"
Simona PAGGI "Le chiavi di casa "

Migliore fonico di presa diretta
Mario DALLIMONTI "Alla luce del sole"
Gaetano CARITO, Pierpaolo MERAFINO "Manuale d’amore"
Marco GRILLO "Cuore sacro"
Daghi RONDANINI, Emanuele CECERE "Le conseguenze dell’amore"
Alessandro ZANON "Le chiavi di casa"

Migliori effetti speciali visivi
Paola TRISOGLIO, Stefano MARINONI " Alla luce del sole"
PROXIMA "L’amore ritorna"
GRANDE MELA "Dopo mezzanotte"
E.D.I.: Pasquale CROCE, Roberto MESTRONI "Occhi di cristallo"
APOCALYPSE "I tre volti del terrore"

Miglior film dell'Unione Europea
"LES CHORISTES" di Christophe Barratier (FilmAuro)
"MARE DENTRO" di Alejandro Amenàbar (Lucky Red)
"IL MERCANTE DI VENEZIA" di Michael Radford (Luce)
"IL SEGRETO DI VERA DRAKE" di Mike Leigh (BIM)
"LA SPOSA TURCA" di Fatih Akin (BIM)

Miglior film straniero
"2046" di Wong Kar Wai (Luce)
"FERRO 3 - LA CASA VUOTA" di Kim Ki-duk (Mikado)
"HOTEL RWANDA" di Terry George (Mikado)
"MILLION DOLLAR BABY" di Clint Eastwood (01)
"RAY" di Taylor Hackford (UIP)

Miglior documentario di lungometraggio
"I DISCHI DEL SOLE" di Luca PASTORE
"IN VIAGGIO CON CHE GUEVARA" di Gianni MINA’
"PASSAGGI DI TEMPO Il viaggio di Sonos ‘e memoria" di Gianfranco CABIDDU
"I RAGAZZI DELLA PANARIA" di Nello CORREALE
"UN SILENZIO PARTICOLARE" di Stefano RULLI

Miglior cortometraggio
"ARIA" di Claudio NOCE
"LOTTA LIBERA" di Stefano VIALI
"MIO FRATELLO YANG" di Massimiliano & Gianluca DE SERIO
"O’ GUARRACINO" di Michelangelo FORNARO
"UN REFOLO" di Giovanni ARCANGELI

Per informazioni: www.daviddidonatello.it



Commenti