Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Le cronache di Narnia, capitolo secondo

di Alessio Tambone, pubblicata il 24 Gennaio 2006, all 07:51 nel canale CINEMA

“Andrew Adamson ha svelato l'intenzione di realizzare il sequel de Le cronache di Narnia: il leone, la strega e l'armadio, sfruttando il filone di racconti ambientati nel magico regno di Narnia scritti da C. S. Lewis”

Dopo i buoni consensi ottenuti con il primo episodio Le cronache di Narnia: il leone, la strega e l'armadio il regista Andrew Adamson ha dichiarato l'intenzione di tornare al lavoro per la realizzazione del secondo capitolo della serie scritta da C. S. Lewis. Questa volta toccherà al libro Il principe di Caspian, che vedrà i quattro giovani Pevensie Lucy (Georgie Henley), Edmund (Skandar Keynes), Susan (Anna Popplewell) e Peter (William Moseley) di ritorno nel magico regno di Narnia. Ad aver bisogno di aiuto è il giovane Caspian, che cercherà di cacciare i Telmarines - una potente razza di uomini - per raggiungere il trono che di diritto gli spetta.

Secondo le prime indiscrezioni i quattro giovani attori che hanno interpretato i protagonisti nel primo film avrebbero già confermato il loro impegno per il sequel. Adamson ha inoltre comunicato l'intenzione di cominciare le riprese in questo autunno, per riuscire a distribuire il film nelle sale di tutto il mondo per Natale 2007.



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: stazzatleta pubblicato il 24 Gennaio 2006, 08:35
Prevedibile.

sul filone del successo di Harry Potter, mi sembra che la cinematografia sia alla ricerca di opere letterarie in serie, cioè destinate con gli anni a continuare e conseguentemente ad offrire storie già pronte.

il marketing è reciproco, il cinema promuove il romanzo e viceversa.

Commento # 2 di: matazen pubblicato il 24 Gennaio 2006, 09:23
il primo l''ho trovato troppo infantile e neanche troppo ben fato (ma che c'entrava babbo natale in una scena??)

in compenso c'è l'attrice più piccola, la bambina, che oltre ad essere una bimba stupenda è anche la più brava del cast.

salutoni

matteo
Commento # 3 di: Apple^HT pubblicato il 29 Gennaio 2006, 03:23
Farebbero meglio a smetterla di rovinare tali racconti nati dalla mente di ottimi scrittori.

L'unico che ho vsito e che si è vagamente salvato è stata la versione estesa del signore degli anelli dove hanno aggiunto molti punti fondamentali del libro. Lasciamo stare la saga di Harry Potter dove hanno fatto un macello.
Commento # 4 di: hotellounge pubblicato il 30 Gennaio 2006, 13:46
Il film a mio avviso era indecente.
Sono d'accordo con Apple, l'unica saga che regge (e anche ottimamente direi) è quella del Signore Degli Anelli.