Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Kirsten Dunst e Scarlett Johansson in costume

di Alessio Tambone, pubblicata il 08 Novembre 2005, all 16:50 nel canale CINEMA

“Due attrici famose Kirsten Dunst e Scarlett Johansson per due personaggi storici altrettanto importanti: la regina di Francia Maria Antonietta e la Duchessa di Ferrara Lucrezia Borgia”

Kirsten Dunst e Scarlett Johansson hanno accettato di interpretare sul grande schermo due delle donne più controverse della storia. Saranno, rispettivamente, la regina di Francia Maria Antonietta e la Duchessa di Ferrara Lucrezia Borgia.

Il film dedicato a Maria Antonietta (titolo Marie Antoinette) è già in fase di post-produzione ed è stato diretto da Sofia Coppola (Lost in translation - L'amore tradotto), figlia del grande Francis Ford Coppola che qui figura come produttore esecutivo. Nel cast, oltre alla già citata Kirsten Dunst nel ruolo della protagonista, Jason Schwartzman (Vita da strega) nel ruolo del re di Francia Luigi XVI - marito di Maria Antonietta - e Rip Torn (Palle al balzo - Dodgeball) in quelli di Luigi XV.

Da segnalare inoltre la presenza di Asia Argento (La terra dei morti viventi) nel difficile ruolo della contessa du Barry, entrata nell'aristocrazia francese pre-rivoluzione grazie a matrimoni e relazioni segrete molto vantaggiose (prima il cavaliere Jean du Barry, poi il conte Guillame du Barry e infine lo stesso re Luigi XV).


Kirsten Dunst, in questi giorni nelle sale italiane con Elizabethtown 
nella foto insieme a Orlando Bloom

Il film, tratto dall'omonimo romanzo biografico di Antonia Fraser, narrerà la storia di Maria Antonietta, figlia minore di Francesco I e Maria Teresa Imperatrice d'Austria, data in sposa all'età di quattordici anni al futuro re di Francia Luigi XVI. Una situazione di malevolenza del popolo già precaria grazie al comportamento frivolo, all'intromissione in faccende aristocratiche e all'origine austriaca della nobildonna, viene ulteriormente aggravata allo scoppio della Rivoluzione Francese.

Nel 1789 infatti, Maria Antonietta si schiera con la parte estremamente reazionaria dell'aristocrazia, firmando di fatto la sua condanna a morte. Verrà infatti catturata nel 1791 durante una fuga da Parigi e ghigliottinata come tanti altri aristocratici del tempo.

L'altra pellicola accennata, Borgia, sarà incentrata sul personaggio di Lucrezia Borgia, interpretato dall'irrefrenabile Scarlett Johansson, che dopo la parentesi con Woody Allen (Scoop in fase di post-produzione e Match point nelle sale italiane dal 5 Gennaio del prossimo anno) approda alla pellicola in costume. Le riprese del film inizieranno il prossimo Aprile e vedranno dietro la macchina da presa Neil Jordan (Triplo gioco - The good thief).


Scarlett Johansson, in perenne ascesa dopo l'importante successo di Lost in translation

Il film sarà incentrato sulle vicende di Lucrezia Borgia, figlia di Rodrigo Borgia (futuro papa Alessandro VI) e della sua amante Vannozza De' Cattanei. Sia suo padre che suo fratello Cesare si servirono di lei per scopi politici combinando diversi matrimoni con esponenti illustri dell'epoca: Giovanni Sforza duca di Pesaro, Alfonso d'Aragona duca di Bisceglie (figlio di Alfonso II re di Napoli) e Alfonso I d'Este.

Ma gli storici affiancano a questa biografia un'altra più misteriosa, che vede Lucrezia Borgia come una donna molto violenta, addirittura avvelenatrice, che in realtà era ben consapevole e accondiscendente ai giochi politici dei suoi parenti. Vedremo a quale filone gli sceneggiatori si atterranno. Nel cast anche Colin Farrell (Alexander) nel ruolo del fratello Cesare Borgia.

Da segnalare infine la presenza di una pellicola molto simile (titolo provvisorio Los Borgia) diretta dal regista spagnolo Antonio Hernandez (En la ciudad sin límites vincitore di due premi Goya come Miglior sceneggiatura originale curata dallo stesso regista e Miglior attrice non protagonista con Geraldine Chaplin), che vede nel cast Lluís Homar (La mala education) nel ruolo di papa Alessandro VI, Paz Vega (Spanglish) in quelli di Caterina Sforza.

Lucrezia Borgia sarà interpretata invece da Maria Valverde, che vedremo dal 18 Novembre nei cinema italiani come protagonista di Melissa P., adattamento cinematografico del libro scandalo Cento colpi di spazzola prima andare a letto. Le riprese di Los Borgia sono in corso.



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: stazzatleta pubblicato il 08 Novembre 2005, 17:09
il titolo faceva ben sperare

costume sì, ma d'epoca

interessanti le pellicole, ogni tanto gli eroi Marvel e DC comics, si possono tralasciare....
Commento # 2 di: Danik pubblicato il 08 Novembre 2005, 22:21
Se era Kirsten Dunst e Scarlett Johansson senza costume....
Il numero di utenti in linea superava abbondantemente i 500
Commento # 3 di: Alessio Tambone pubblicato il 09 Novembre 2005, 00:15
Sarebbe interessante sapere quanti utenti, di quelli che hanno letto la news, hanno cliccato sulla foto della Johansonn inserita...
Commento # 4 di: djufuk87 pubblicato il 13 Novembre 2005, 10:44
Io per esempio..