Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

King Kong al cinema e in DVD

di Alessio Tambone, pubblicata il 10 Ottobre 2005, all 04:24 nel canale CINEMA

“A poche settimane dall'arrivo sul grande schermo, King Kong stupisce ancora con il lancio di una edizione DVD a doppio disco formata esclusivamente da contenuti extra. Il Gift Box sarà rilasciato sul mercato in contemporanea con il film in sala”

Durante le riprese di King Kong Peter Jackson ci ha regalato, sul sito ufficiale del film www.kongisking.net, dei video-diari giornalieri con informazioni sul girato, difficoltà e aneddoti che hanno stuzzicato la curiosità di tanti appassionati. Ormai il film si appresta ad arrivare nelle sale - uscita prevista in Italia per il 16 Dicembre - ma le sorprese del regista neozelandese non finiscono.

In contemporanea con l'uscita sul grande schermo infatti la Universal Pictures rilascerà un Gift Box con doppio DVD contenente i primi 54 video-diari di produzione del film, corrispondenti ai primi otto mesi di realizzazione del lungometraggio. Accanto ai due dischi sarà inoltre inserito un libro di ben 50 pagine.


Tra i protagonisti del film Adrien Brody, Jack Black e Naomi Watts
- click per ingrandire le immagini -

Se questa vi sembra una buona notizia... aspettate ad emettere urla di giubilo. L'uscita infatti non sembra interessare il mercato italiano, già discriminato per il lancio della riedizione del Kong Kong del 1933 contenente tra gli extra il documentario Production 601: The Making of Kong, the Eight Wonder of the World realizzato dallo stesso Jackson.

Si spera quindi vivamente in un aggiornamento delle manovre di mercato delle case di distribuzione interessate o, in alternativa, si auspica un'edizione DVD del film che rimedi a questa mancanza.



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sasadf pubblicato il 10 Ottobre 2005, 10:01
Devo dirlo: non è una grave mancanza, per quanto mi riguarda..Non l'avrei certo preso in considerazione come acquisto.

Mi rallegro perchè allora so che se dopo aver visto il film al cinema, vorrò poi averlo in dvd, saprò di poter contare su di una edizione molto ricca.

La cosa che fa pensare, è che per l'ennesima volta veniamo considerati come la Grecia o peggio ancora..

Ancora: lo scotto che dobbiam pagare ad essere a ragione considerati uno dei paesi meno anglofoni...

Che lo venderebbero a fare un film del genere non sottotitolato?
NOn lo comprerebbe nessuno...

walk on
sasadf
Commento # 2 di: asalm pubblicato il 10 Ottobre 2005, 11:09
Ti assicuro che la Grecia, ci vive mia sorella, e' molto piu' avanti di noi: mega sale e audio rigorosamente in originale con sottotitoli in primis...
Commento # 3 di: gian de bit pubblicato il 10 Ottobre 2005, 23:01
asalm ha scritto:
Ti assicuro che la Grecia, ci vive mia sorella, e' molto piu' avanti di noi: mega sale e audio rigorosamente in originale con sottotitoli in primis...


Ed oltretutto sono anche CAMPIONI D'EUROPA!
Commento # 4 di: Highlander pubblicato il 11 Ottobre 2005, 00:26

NO MORE WORDS !
Commento # 5 di: igor pubblicato il 11 Ottobre 2005, 00:48
per quel che riguarda...

l'audio originale avrei da dire qualcosa!
abbiamo i migliori doppiatori del mondo usiamoli bene!

Eddy Murphy e Homer J. Simpson sono meglio in italiano che in originale!

ritengo giusto avere un dvd con la traccia originale ma ritengo anche giusto e voglio che i film siano doppiati come diocomanda!
Robots incluso, accidenti a chi ha dato l'ok a Dj!

ciao

igor
Commento # 6 di: asalm pubblicato il 11 Ottobre 2005, 17:07
dopo lo scempio del doppiaggio di Tom Cruise ne La guerra dei mondi (defenestrato l'ottimo Roberto Chevalier per l'arrampicatore Riccardo Rossi) il doppiaggio italiano ha raggiunto il punto piu basso della sua storia, quindi ben vengano i film in lingua originale, magari si riesce a imparare anche un po' di lingue straniere, che ne dite?