Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Inquietanti voci sulla saga di Indiana Jones

di Alessio Tambone, pubblicata il 24 Luglio 2007, all 08:11 nel canale CINEMA

“Un'improbabile soffiata tiene con il fiato sospeso i fan di Indiana Jones. E' tutta fantasia o c'è qualcosa di vero? Nel dubbio consoliamoci on un nuovo filmato direttamente dal sito ufficiale di Indy...”

Lo diciamo subito: la notizia è da prendere con le pinze, frutto di una soffiata di un anonima fonte interna alla Paramount Pictures. La riportiamo per dovere di cronaca e anche per conoscere l'opinione degli appassionati. Secondo questo informatore segreto Harrison Ford, ora sul set del quarto capitolo della saga, avrebbe in realtà firmato per una nuova trilogia, mentre Shia LaBeouf (nella pellicola suo figlio) avrebbe accettato un contratto di quattro film. Si presupporrebbe quindi un passaggio di testimone.

Noi di AVMagazine siamo abbastanza scettici sulla notizia. Harrison Ford, Steven Spielberg e George Lucas ci hanno impiegato quasi vent'anni a trovare una sceneggiatura che soddisfacesse tutti. Non pensiamo quindi che nei prossimi anni si possa procedere alla realizzazione di altre pellicole della saga. E sinceramente neanche lo speriamo, perché il rischio di flop sarebbe altissimo. E neanche vorremmo un mocciosetto - anche se bravo - a scimmiottare l'inimitabile padre con cappello e frusta.

Ecco quello che vorremmo, che cercheremo disperatamente in sala il prossimo maggio. Un film che sia degna conclusione di una saga che ha fatto la storia del cinema. Vorremmo provare quella stessa sensazione che abbiamo avuto sui titoli di coda di Star Wars Episodio III - La vendetta dei Sith: la consapevolezza di aver vissuto una straordinaria avventura, ormai chiusa, che ci ha emozionato e che ci emoziona nuovamente dopo ogni visione o anche solo dopo l'ascolto della colonna sonora.

Chiudiamo questa news con un simpatico filmato pubblicato qualche giorno fa sul sito ufficiale di Indiana Jones. Il video raccoglie brevi clip sulla risonanza mondiale di Indiana Jones. Ecco il link, vi basta cliccare su 'Play video': www.indianajones.com/community/news/worldnews.html



Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: corgiov pubblicato il 24 Luglio 2007, 13:42
Sarà vera la sensazione data dalla conclusione di Star Wars, ma oramai è in preparazione la sceneggiatura per altri due film. George Lucas, però, ha annunciato che non riguarderanno la famiglia Skywalker.

Riguardo ad altri film su Indiana Jones, sono d'accordo: o c'è Harrison Ford, e magari anche Sean Connery, o niente da fare. Non sarebbe la stessa cosa. Basta pensare al telefilm sul giovane Indiana Jones... mi pae che fosse stato un flop.
Commento # 2 di: Duke Fleed pubblicato il 24 Luglio 2007, 14:38
Mah...ormai Harrison Ford ha fatto il suo tempo, spero che quest'ultimo Indiana Jones non risulti deludente, ho paura che Harry alla sua età non sia più molto credibile come archeologo d'assalto, ma magari impostando il film in maniera diversa dal solito potrebbe funzionare...

Riguardo ad eventuali seguiti senza Ford, mi lasciano molto perplesso...IMHO avrebbero dovuto lasciare la trilogia come stava, già questo nuovo film mi lascia perplesso, ma pensare di farne altri...

Nei panni di Indy, magari in un remake, avrei visto molto, ma molto bene Daniel Craig, ma ormai è già preso per Bond (e che Bond! grande Daniel!!! ).
Commento # 3 di: corgiov pubblicato il 24 Luglio 2007, 16:31
I primi 20 film di James Bond mi sono piaciuti tutti... poi è arrivato Craig e ho iniziato a preferire i film apocrifi.

Piuttosto, l'attore che forse meglio potrebbe prendere il posto di Harrison Ford, è Tom Cruise, viste le due precedenti collaborazioni con Steven Spielberg. Cruise e Spielberg hanno ambedue dichiarato che lavorano perfettamente insieme. Magari, Tom potrebbe essere il viaggiatore protagonista di Star Wars (o non si chiamerebbe più Cruise, Navigatore".
Commento # 4 di: RickDeckard pubblicato il 24 Luglio 2007, 17:17
Originariamente inviato da: Duke Fleed
Mah...ormai Harrison Ford ha fatto il suo tempo



ERETICO!!!!!
Commento # 5 di: corgiov pubblicato il 24 Luglio 2007, 17:19
primocontatto, mi ero trattenuto dallo scrivere qual cosa del genere, ma condivido!
Commento # 6 di: Duke Fleed pubblicato il 24 Luglio 2007, 17:55
Non dicevo assolutamente come attore, ma solo per la parte di Indy...dài, andiamo, il 13 luglio ha compiuto 65 anni...

IMHO è un seguito a dir poco forzato...mi starebbe anche bene se adeguassero la parte alla sua età (e immagino che sarà così, ma spero davvero che non gli facciano fare le solite acrobazie, francamente scadrebbe nel ridicolo...va bene che Ford dimostra meno dei suoi anni, però, dài...

P.S. comunque, a scanso di equivoci, per me Harrison Ford è Indiana Jones. Forse è uno degli attori che associo di più con uno dei personaggi che ha interpretato...semplicemente mitico in quel ruolo!
Commento # 7 di: Apple^HT pubblicato il 24 Luglio 2007, 18:02
Un film che sia degna conclusione di una saga che ha fatto la storia del cinema. Vorremmo provare quella stessa sensazione che abbiamo avuto sui titoli di coda di Star Wars Episodio III - La vendetta dei Sith: la consapevolezza di aver vissuto una straordinaria avventura, ormai chiusa, che ci ha emozionato e che ci emoziona nuovamente dopo ogni visione o anche solo dopo l'ascolto della colonna sonora.


concordo. Voglio un film che lo si possa rivedere almeno una decina di volte senza stancarsi.
Commento # 8 di: RickDeckard pubblicato il 24 Luglio 2007, 18:03
Va bene Duke, ti sei salvato.......

Facciamo una colletta è compriamo i Diritti di Mosquito Coast e facciamo uscire una bella edizione in DVD per l' Italia?
(una versione HD costa troppo.... )
Perdono per l' OT. :
Commento # 9 di: corgiov pubblicato il 24 Luglio 2007, 18:47
Io pure se penso a Harrison Ford, penso sùbito al suo ruolo d'Indiana Jones ma anche a quello di Blade Runner. Quello d'Ian Solo nei primi Star Wars non mi viene spontaneamente in ménte.

PS: fra venerdì e sabato, ho rivisto i primi 3 Indiana Jones. Ci sono diversi richiami a Guerre Stellari (dalle scene, alle Musiche, ai nomi dei luoghi e dei personaggii). Sarà per questo, che il IV espodio è stato rimandato dopo la seconda Trilogia di Guerre Stellari? Ci saranno richiami anche a questa? Magari, Indiana Jones che fa un viaggio interstellare, e torna ringiovanito di 40 anni...
Commento # 10 di: RickDeckard pubblicato il 24 Luglio 2007, 19:02
Io ho seguito tutta la carriera di Harrison Ford e per quello che ricordo, alla fine degli anni 90, quando si era iniziato seriamente a parlare di un Quarto Film la sua carriera andava piutosto bene, ai tempi fece scalpore il suo compenso di 11 Milioni di Dollari (oggi una cifra normale!) per reinterpretare Jack Ryan in Sotto il segno del pericolo.
Partecipò ad un Film dietro l'altro con discreti risultati al botteghino, e semplicemente non voleva essere bollato ancora come Harrison Ford = Indiana Jones, poco prima per amicizia verso Spielberg e Lucas girò una breve sequenza per il Telefilm le avventure del giovane Indiana Jones e basta.
La sua carriera è continuata fra alti e basi, non ha mai avuto riconoscimenti ufficiali del tipo un classico Oscar e adesso, alla luce dei suoi 65 Anni, prima di cadere nel dimenticatoio si è arreso all'evidenza che lui per la maggior parte del pubblico è SOLO Indiana Jones.
Dal canto mio sono commosso, anzi proporrei fin da ora di organizzare il prossimo Maggio una bella visione Collettiva nel nuovo Arcadia che sicuramente non mancherà di organizzare qualcosa.
Chiedo anzi a chi può anche se prematuro di considerare la mia iniziativa!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »