Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Il giovane Hannibal Lecter ha un volto!

di Alessio Tambone, pubblicata il 20 Settembre 2005, all 12:01 nel canale CINEMA

“Ecco le ultime importanti notizie sul nuovo capitolo della saga di Hannibal Lecter. L'inizio delle riprese è fissato per il mese di Ottobre, con l'uscita prevista per l'estate del 2006.”

Mancano poche settimane all'inizio delle riprese di Behind the mask, quarto episodio della saga del dottor Lecter ispirata ai romanzi di Thomas Harris. Il primo ciak sarà battuto il 10 Ottobre a Praga e vedrà dietro la macchina da presa il regista Peter Webber (La ragazza con l'orecchino di perla). Il film, prodotto ancora una volta da Dino De Laurentiis, narrerà gli anni tra il 1930 e il 1940, descrivendo la sofferta infanzia del protagonista, la fuga dall'orfanotrofio e la sua trasformazione nell'indimenticato Hannibal "The Cannibal" Lecter. Un film che quindi si collocherà a monte dei tre precedenti Red Dragon, Il silenzio degli innocenti e Hannibal.


Nei precedenti episodi Lecter è stato interpretato da Anthony Hopkins

Svelato finalmente il nome dell'attore che interpreterà il giovane protagonista. Si tratta dell'emergente Gaspard Ulliel, attore francese visto recentemente in Una lunga domenica di passioni, che ha battuto la concorrenza di colleghi più rinomati come Macaulay Culkin (Saved!) e Hayden Christensen (Star Wars Episodio III - La vendetta dei Sith). Ad accompagnare Ulliel sul set ci saranno anche Rhys Ifans (Chromophobia) e Gong Li, chiamata ad interpretare Lady Murasaki, la donna che accoglierà il giovane Lecter dopo la sua fuga dall'orfanotrofio, e che avrà un ruolo molto importante nell'evoluzione della personalità del protagonista.


Il giovane attore francese Gaspard Ulliel

Infine, una rassicurazione per i tanti fans di Anthony Hopkins, che ci sarà anche questa volta. Naturalmente non davanti alla macchina da presa ma in sala di doppiaggio, per registrare la voce narrante del film. Per chi invece ama la lettura segnaliamo che il romanzo Behind the mask, scritto da Thomas Harris contemporaneamente alla sceneggiatura del film, sarà pubblicato dalla Bantam Dell Publishing Group (divisione della Random House) a fine novembre.



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Raffaele pubblicato il 20 Settembre 2005, 12:26
I sequel/presequel hanno già rovinato il ricordo di un film ottimamente interpretato/diretto quale Il silenzio degli innocenti.
Il fondo del barile è....sempre più fondo
Commento # 2 di: sasadf pubblicato il 20 Settembre 2005, 13:12
io invece mi andrò a leggere anche il libro....

Thomas Harris è Thomas Harris, Frà!!


walk on
sasadf
Commento # 3 di: Raffaele pubblicato il 20 Settembre 2005, 13:16
sasadf ha scritto:
io invece mi andrò a leggere anche il libro....

Thomas Harris è Thomas Harris, Frà!!


walk on
sasadf


I'm talking about the movie, not the book
Commento # 4 di: maurocip pubblicato il 20 Settembre 2005, 13:42
Che palle 'sto allungare il brodo in tutti i modi
tranne rarissime eccezioni si tratta di boiate pazzesche e poi ci si stupisce se il cinema è in crisi e si arrabbiano con la pirateria....
Commento # 5 di: elche99 pubblicato il 20 Settembre 2005, 17:01
maurocip ha scritto:
Che palle 'sto allungare il brodo in tutti i modi
tranne rarissime eccezioni si tratta di boiate pazzesche e poi ci si stupisce se il cinema è in crisi e si arrabbiano con la pirateria....


ULTRAQUOTO al 100%
Commento # 6 di: LookCloser70 pubblicato il 21 Settembre 2005, 12:20
Vi consiglio (per chi non lo conoscesse) il primo vero film della saga, ovvero MANHUNTER: grande film, attori in gran forma, fotografia meravigliosa (andate a vedere chi è il direttore della fotografia...), tensione dal primo all'ultimo fotogramma. Red Dragon impallidisce al confronto. Ovviamente, per chi mi conosce, io consiglio sempre la visione con l'audio originale: non c'è paragone.