Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Giorno 8 - La situazione comica

di Michele Addante, pubblicata il 08 Settembre 2010, all 08:49 nel canale CINEMA

“Un piccolo viaggio indietro nel tempo alla riscoperta dei capolavori che hanno fatto la storia del cinema comico italiano. Oggi in programma: Eccezzziunale... Veramente (1982) di Carlo Vanzina e Guardie e ladri (1951) di Steno e Mario Monicelli”

Due mostri sacri del cinema italiano, Totò e Aldo Fabrizi sono insieme sotto la direzione di Steno e Mario Monicelli in Guardie e ladri (1951), commedia che mescola abilmente comicità e tristezza di una società povera segnata dal dopoguerra. Ferdinando Esposito (Totò) è un piccolo furfante con alle calcagna il Brigadiere Lorenzo Bottoni (Aldo Fabrizi). Con Guardie e ladri Piero Tellini ha vinto il premio per la migliore sceneggiatura al Festival di Cannes del 1952. Di seguito vi proponiamo una clip tratta dal film.

Un'eccezionale performance comica di Diego Abatantuono in Eccezzziunale... Veramente (1982) ha portato il film al successo che ha indotto il regista Carlo Vanzina a riproporre un sequel del film nel 2006. Il film racconta la vita di tre tifosi che del calcio ne hanno fatto più di una fede: il milanista Donato, l'interista Franco e lo juventino Felice.



Commenti