Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Fast and Furious 7

di Alessio Tambone, pubblicata il 03 Novembre 2014, alle 13:31 nel canale CINEMA

“Primo trailer per l'atteso ritorno di Toretto e della sua banda. La pellicola arriverà nelle sale italiane a partire dal 2 aprile 2015, un giorno prima della release americana”

- click per ingrandire -

Dominic e la sua banda hanno sconfitto Owen Shaw e possono tornare alla loro - relativa - vita tranquilla. I conti non sono però chiusi: Ian, fratello di Owen, è in cerca di vendetta e non avrà scrupoli nel rimettere in pericolo la vita di tutti, a partire da un infuocato regolamento di conti.

Giunge al settimo capitolo la saga basata sulle auto e la velocità, che dal 2001 ha appassionato numerosi amanti dell'azione cinematografica su strada. Come noto, la produzione ha subito un brusco stop in seguito all'improvvisa morte di Paul Walker, deceduto proprio durante il periodo di riprese.

Con l'aiuto dei due fratelli dell'attore Cody e Caleb, con inserti in CG e modifiche alla sceneggiatura, le riprese sono state successivamente portate a termine, ultimo omaggio al giovane attore americano.

Oltre allo stesso Walker, nel film ritornano gli imperdibili personaggi interpretati da Vin Diesel, Dwayne Johnson e Michelle Rodriguez, mentre tra le new entry per il franchise spiccano Jason Statham e Kurt Russell.

Cambio in cabina di regia, con la macchina da presa affidata al taluentuoso malese James Wan, già regista di ottime pellicola come L'evocazione - The Conjuring e Insidious.

Il film sarà distribuito in Italia da Universal a partire dal 2 aprile 2015, un giorno prima della release americana.



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: stazzatleta pubblicato il 03 Novembre 2014, 14:42
e via, ultimo tributo a PW per una saga che saprà comunque rimpiazzarlo (come avvenuto in passato).

Piccolo refuso, Toretto e non Torreto
Commento # 2 di: antani pubblicato il 03 Novembre 2014, 15:37
Ma non dicevano che avevano bloccato le riprese dopo la morte di Paul Walker??

Massì che tutto fa soldi...
Commento # 3 di: thegladiator pubblicato il 03 Novembre 2014, 15:56
Piccolo refuso... PW, non JW....
Commento # 4 di: stazzatleta pubblicato il 03 Novembre 2014, 16:05
non capisco...

e non mi piacciono i superalcolici
Commento # 5 di: John B pubblicato il 03 Novembre 2014, 16:53
Vedremo qualche presenza oscura sicuramente
Ma perché Wan ci ha abbandonati?
È uno che fa degli ottimi horror
Commento # 6 di: wercide pubblicato il 03 Novembre 2014, 19:02
Originariamente inviato da: antani;4272947
Ma non dicevano che avevano bloccato le riprese dopo la morte di Paul Walker??

Le riprese (che erano già interrotte per la festa del ringraziamento negli USA), dopo la tragedia sono state [U]rimandate[/U] per avere il tempo di modificare la sceneggiatura.
Non hanno mai dichiarato di aver annullato la produzione dell'intero film.