Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

DTS acquista Lowry Digital Images

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 10 Febbraio 2005, all 10:03 nel canale CINEMA

“Con l'acquisizione di LDI, Digital Theater Systems Inc. entra con prepotenza nel mercato del trattamento, restauro e miglioramento della qualità delle immagini in digitale.”

LDI è una società di servizi e di sviluppo di tecnologie proprietarie, con sede a Burbank in California, che è leader nel restauro e nel miglioramento di immagini in movimento sia su pellicola che su ripresa digitale. LDI utilizza algoritmi proprietari di trattamento delle immagini molto avanzati, studiati per migliorare la qualità e la risoluzione delle immagini e rimuovere artefatti indesiderati. Il fondatore, John Lowry, è uno specialista di immagini di lunga data: ha ottenuto i primi riconoscimenti del settore per il suo lavoro sulle immagini trasmesse dalla luna durante le missioni Apollo 16 e 17 negli anni 70. Sin dai suoi inizi nel 2000, LDI ha trattato quasi 100 dei lungometraggi più famosi al mondo per trasmissioni televisive, DVD, film 25mm e presentazioni IMAX.

Con un impegno economico pari ad 11 milioni di dollari in contanti, DTS ha acquistato in contanti tutte le azioni LDI in circolazione, prevedendo comunque che nei prossimi due anni il reddito prodotto copra quasi completamente il notevole investimento.

Questa acquisizione permette a DTS di ampliare il ruolo di fornitore tecnologico di contenuti di altissima qualità, condizione essenziale per la leadership del mercato dell'intrattenimento cinematografico, televisivo e su supporti ottici, in crescita esponenziale.

L'acquisizione di Lowry Digital Images rappresenta l'impegno che la DTS si è assunta nell'offrire una gamma completa di tecnologie e servizi della migliore qualità, studiate per affinare questa forma d'intrattenimento - ha detto Jon Kirchner, Presidente e CEO di DTS. Con questo ampliamento - prosegue il Presidente -  della sua attività, la DTS è pronta per guidare la transizione del settore verso suoni e immagini ad alta definizione per il D-Cinema, le trasmissioni radiotelevisive e i nuovi formati HD-DVD e Blu-Ray Disc.

Fonte: DTS



Commenti