Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

DreamWorks lascia AMD e passa a Intel

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 10 Luglio 2008, all 12:29 nel canale CINEMA

“DreamWorks Animation ha annunciato che dopo 3 anni di proficua collaborazione con AMD ha deciso di passare a Intel per la realizzazione dei suoi film in computer grafica”


Monsters vs Aliens

Il celebre studio di animazione digitale che ha portato alla luce la saga di "Shrek" e "Madagascar" ha annunciato un importante cambio di partnership tecnica. Dopo 3 anni di collaborazione con AMD, che ha fornito i processori per 1500 server e 1000 workstation marchiati HP, i vertici di DreamWorks Animation hanno annunciato il loro passaggio alle CPU del concorrente Intel.

Con il passaggio alle soluzioni Intel - che continueranno ad essere fornite da HP - DreamWorks Animation conta di riuscire a diminuire i tempi di produzione e continuare l'avvio delle produzioni 3D annunciate in uscita cinematografica per il 2009. Ricordiamo a questo proposito che il primo titolo totalmente pensato in 3D uscirà negli Stati Uniti il prossimo marzo e sarà "Monsters vs Aliens", e a partire da quella data tutte le produzioni DreamWorks Animation verranno realizzate in D-Cinema 3D e dovrebbe utilizzare la tecnologia di riproduzione "Real D" già scelta da Disney e Warner per le proprie produzioni 3D.

Fonte: DreamWorks Animation



Commenti