Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Clint Eastwood scopre il musical

di Francesco Balzano, pubblicata il 28 Gennaio 2011, all 14:03 nel canale CINEMA

“Il grande regista ha trovato l’accordo con la Warner Bros per dirigere il remake di E’ nata una stella. Nel cast, forse, Beyoncè e uno tra Robert Downey Jr. e Russel Crowe”

Ha 81 anni ma non li dimostra Clint Eastwood, l'attore dagli occhi di ghiaccio divenuto uno dei registi più apprezzati di Hollywood. Nonostante la veneranda età, il cineasta sarebbe pronto a buttarsi in un genere per lui nuovo: il musical. Secondo The Hollywood Reporter, avrebbe infatti accettato di dirigere il remake di E' nata una stella. Per il ruolo di protagonista, si sta trattando con la cantante Beyoncè, che ancora non ha dato per certa la propria presenza. Per il ruolo maschile, invece, è aperto un ballottaggio tra due divi del calibro di Robert Downey Jr. e Russel Crowe.

E' nata una stella fu portato al successo cinematografico già nel 1937 dalla coppia formata da Frederich March e Janet Gaynor, poi nel 1954 da Judy Garland ed infine nel 1976 da Barbra Streisand. La storia della ragazza di paese col sogno di diventare una star è, insomma, una garanzia di successo anche se il soggetto sembra ormai essere stato fin troppo sfruttato. Riuscirà Eastwood a replicare i fasti del passato?



Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: GIANGI67 pubblicato il 28 Gennaio 2011, 14:17
Strano titolo per uno come Clint,imho.Comunque,grande fiducia.
Commento # 2 di: corgiov pubblicato il 28 Gennaio 2011, 14:29
Clint Eastwood deve alla musica di Morricone la sua fama. Finalmente entra nel mondo di Broadway!
Commento # 3 di: Steph pubblicato il 28 Gennaio 2011, 15:07
Da appassionato e studioso (e, non ultimo, insegnante ) del genere sono molto contento della cosa.. la difficoltà starà nel giustificare un QUARTO remake del film, sicuramente eccezionale ogni volta che è stato proposto.. ma sono fiducioso!
Commento # 4 di: Steph pubblicato il 28 Gennaio 2011, 15:09
Ad onor di precisione, il QUARTO film, ma il TERZO remake.. ci ho pensato dopo.
Commento # 5 di: rpr.win pubblicato il 30 Gennaio 2011, 09:58
È grande, certo se il progetto andrà in porto sarà un successo.
Commento # 6 di: theprov pubblicato il 31 Gennaio 2011, 18:35
In bocca al lupo

Speriamo che il cambio di genere gli faccia bene... Hereafter è stato uno dei più brutti film che abbia mai visto, noiosissimo... Ancora non riesco a credere che il regista sia lo stesso di Million Dollar Baby, Mystic River, e Gran Torino....