Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Batman 3 ma non 3D?

di Michele Addante, pubblicata il 30 Settembre 2010, all 20:10 nel canale CINEMA

“In una recente intervista, il noto regista britannico Christopher Nolan ha confermato ufficialmente che dirigerà il sequel de Il Cavaliere Oscuro… La vera notizia? Molto probabilmente non verrà girato in stereoscopia ma in IMAX!”

Era quasi scontato, ma si attendeva la conferma ufficiale: Christopher Nolan sarà il regista di Batman 3. A dichiararlo in un’intervista alla rivista inglese Empire è lo stesso regista (attualmente nelle sale con Inception).

Ma la vera notizia che tutti attendono ancora non è stata ufficializzata: Batman 3 probabilmente verrà girato in IMAX e non in 3D. Il cineoperatore Wally Pfister che collabora con Nolan si è dichiarato un fan sfegatato dell’IMAX, formato che preferisce alla stereoscopia. Christopher Nolan ha confermato i gusti espressi dal suo collaboratore, ma ancora non chiude la porta al 3D… Incertezze stilistiche o forse esigenze di mercato imposte dalla produzione?

Riguardo la trama del terzo capitolo che chiude la trilogia (composta da Batman Begins e Il Cavaliere Oscuro) ancora poche novità ma una sola certezza: il villain non sarà il Joker. La scelta di Nolan rappresenta un segno di rispetto verso l’attore scomparso Heath Ledger.

Le riprese di Batman 3 dovrebbero cominciare a Maggio 2011, mentre l’uscita del film è prevista per Luglio 2012.



Commenti (33)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: akira yuki pubblicato il 30 Settembre 2010, 20:19
Che notizia meravigliosa, finalmente una scelta che antepone la qualità alla spettacolarizzazione fine a se stessa.
Le riprese in IMAX del Cavaliere Oscuro sono, tecnicamente, tra le vette più alte della cinematografia moderna, non mi aspetto nulla di meno dal nuovo capitolo.
Commento # 2 di: rpr.win pubblicato il 30 Settembre 2010, 20:27
Come dargli torto, IMAX da risultati fotografici favolosi, unici, sono molto contento della scelta, ora inizia l'attesa per correre al cinema a luglio 2012.
Commento # 3 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 30 Settembre 2010, 20:28
Felicissimo qualora la notizia venisse confermata dai fatti
Commento # 4 di: vincent89 pubblicato il 30 Settembre 2010, 20:37
Basta che poi venga distribuito digitale e non nell'orrida 35mm (vedi Inception )
Commento # 5 di: Tony359 pubblicato il 30 Settembre 2010, 20:37
CHe bello!!!! Mi fiondo subito a vederlo in IMAX, quando vidi Dark Knight a Londra la prima scena mi portò via un wow senza che me ne rendessi conto.
Senza contare che se è girato in IMAX poi il Blu Ray sarà, di nuovo, da riferimento.
Commento # 6 di: mripley pubblicato il 01 Ottobre 2010, 01:21
grande notizia che finalmente spezza il trend di questa tecnologia imperfetta e tediosa (il 3D) che sará realmente godibile al cinema senza occhialetti e senza le note imperfezioni di adesso.
poi l'alternarsi di scene in Imax nella proiezione casalinga di un BD come TDN sono una vera goduria e creano la naturale aspettativa che il capitolo successivo sia tutto cosí! se dovesse uscire in 3D mi auguro che uscirá anche la versione 2D per i cinema, perché non vorrei proprio essere costretto a sorbirmelo con gli occhialetti maledetti
Commento # 7 di: maxrenn77 pubblicato il 01 Ottobre 2010, 02:40
Notizia davvero fantastica...ma siamo sicuri che Warner sara' d'accordo?
Commento # 8 di: pistu pubblicato il 01 Ottobre 2010, 08:58
Ottimo.Io il 3d lo trovo una casualata incredibile.Oltre che farmi venire la nausea e il mal di testa.La trovo una cosa adatta per i videogame.Quando vidi avatar in 3d, notai che tutto quello che non è in primo piano lo si percepisce sfocato e poco dettagliato.Meglio l'imax hd....molto meglio.
Commento # 9 di: Nenco pubblicato il 01 Ottobre 2010, 09:06
Originariamente inviato da: pistu
tutto quello che non è in primo piano lo si percepisce sfocato e poco dettagliato.

Beh se è per quello anche l'imax ha un campo di messa a fuoco molto ristretto
Commento # 10 di: StarKnight pubblicato il 01 Ottobre 2010, 09:55
Io non sarei così contento fossi in voi...

Siete veramente convinti che nel momento in cui dovrà uscire nelle sale non verrà proposto in 3D ?
Illusi.
Uscirà in 3D voluto dalla Warner per ovvi motivi e a questo punto sarà un 3D convertito in post produzione.
I detrattori del 3D a questo punto diranno poco male, andrò a vedermi la versione 2D magari in 4K.

Errore.

Uscendo in 3D le sale digitali (incluse le 4K) saranno dedicate a questo tipo di proiezione e le (per allora sempre meno) sale che proietteranno le versioni 2D con molta probabilità si accontenteranno della versione su pellicola con qualità 1K quando va bene.

Fatevene una ragione... il 3D che vi piaccia o meno rappresenta il futuro cinematografico. Un futuro al momento immaturo... con diversi problemi da risolvere... ma fortemente ed inesorabilmente spinto da produttori ed esercenti ed in buona parte anche dal pubblico che rimane numeroso nelle sale 3D. Quindi tanto vale che se 3D dev'essere che sia fatto al meglio, con film girati e concepiti in 3D nativo e non squallidi adattamenti in post-produzione fatti solo per seguire la moda e far cassa.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »