Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

AVplay - Sherlock Holmes: gioco di ombre

di Alessio Tambone, pubblicata il 22 Settembre 2011, all 10:28 nel canale CINEMA

“Pubblichiamo il trailer italiano del ritorno di Sherlock Holmes sul grande schermo, con un cast invariato rispetto al successo del primo capitolo. Distribuzione natalizia di Warner”

Al 221B di Baker Street un nuovo e intricato crimine da risolvere sta per bussare alla porta del genio dell'investigazione. Holmes è pronto a sfoderare tutta la sua arte deduttiva e ad insinuarsi, insieme all'immancabile amico Watson, tra i criminali di Londra per scoprire la verità.

Guy Ritchie torna a dirigere Robert Downey Jr. e Jude Law nel nuovo episodio della rinata vita cinematografica di Sherlock Holmes, un film che riprende esattamente lo stesso stile e la stessa impronta del predecessore, consegnando la parte del cattivo a quel Professor Moriarty (Jared Harris) solo intravisto nel primo episodio. Il film arriverà nelle sale italiane il prossimo Natale su distribuzione Warner.



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: g_andrini pubblicato il 22 Settembre 2011, 18:28
[editato]
Commento # 2 di: lornova pubblicato il 24 Settembre 2011, 21:39
Hanno cambiato il tema musicale!? Ma che follia è? Se vogliono fare una serie avere un tema musicale costante è essenziale! E il tema del primo film era notevolissimo, la musica che sento qui è insignificante!
Commento # 3 di: powerdwarf pubblicato il 25 Settembre 2011, 21:17
Originariamente inviato da: lornova
Hanno cambiato il tema musicale!? Ma che follia è? Se vogliono fare una serie avere un tema musicale costante è essenziale! E il tema del primo film era notevolissimo, la musica che sento qui è insignificante!


Aspetterei d'ascoltarla integralmente.
Se non sbaglio dovrebbe essere anche questa frutto del lavoro di Hans Zimmer, che non sbaglia un colpo dal '42


interessante la presenza della protagonista della trilogia Millennium.
Aspettavo di vederla in un altro ruolo principale e vedere se non rimarrà prigioniera del personaggio che l'ha resa celebre.