Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Videocamera Sony Pro HXR-MC2500

di Riccardo Riondino, pubblicata il 08 Settembre 2014, all 12:11 nel canale AVPRO

“Nuovo camcorder HD portatile con sensore CMOS migliorato, luce supplementare a LED integrata, viewfinder OLED, connettività Wi-Fi/NFC, supporto DV e MI ”

Milano, 2 settembre 2014. Sony ha presentato la videocamera portatile HD HXR-MC2500E, evoluzione del precedente modello HXR-MC2000E, progettata per offrire, a un prezzo contenuto, caratteristiche e funzionalità essenziali per i videografi professionisti. Il sensore CMOS Exmor R da 4,6 mm ad alta sensibilità, impiega una tecnologia di retroilluminazione che consente di utilizzare la luce incidente con la massima efficienza. Per ottenere riprese di ottima qualità anche in ambienti scarsamente illuminati o in interni, minimizzando al contempo i disturbi, L'HXR-MC2500E offre inoltre una comoda illuminazione supplementare a LED. L'ottica grandangolare G Lens da 26,8 mm ha un angolo di visione tra i più ampi della categoria, permettendo riprese panoramiche anche in spazi ristretti.
 
La telecamera è dotata di un mirino (viewfinder) elettronico Tru-Finder OLED con risoluzione di circa 1,44 Mpixel, le cui tecnologie proprietarie migliorano la cromia e il dettaglio delle immagini durante le riprese; inoltre, è presente un display LCD da 3" con risoluzione di circa 0,92 Mpixel. I formati supportati sono l'MPEG-4 AVC/H.264, l' AVCHD 2.0 e il DV per le riprese SD. Il sistema di archiviazione si basa su una flash memory integrata da 32 GB, che consente riprese di durata superiore ai 150 minuti; sfruttando lo slot per memory card MS/SD, si rendono disponibili funzioni di backup come la ripresa relay e simultanea.
 
 
L'HXR-MC2500E può connettersi in Wi-Fi a smartphone o tablet, utilizzando la tecnologia NFC (Near Field Communications) con i dispositivi mobile compatibili, consentendo funzioni di monitoraggio e telecomando, come avvio/interruzione, controllo dello zoom/diaframma e messa a fuoco automatica touch. Utilizzando la batteria InfoLithium L NP-F970 opzionale, l'autonomia di ripresa in modalità continua si estende fino a 14 ore. Il supporto multi-interfaccia (MI) espande le opzioni per utilizzare accessori senza cavi, come il ricevitore microfono wireless UWP-D11 e l'adattatore per ingresso audio XLR. Sono incluse le opzioni Time Code e User Bit, per situazioni come le riprese con più telecamere, e il terminale BNC composito che impedisce ai cavi di scollegarsi in situazioni critiche come gli eventi dal vivo.
 
"L'HXR-MC2500E è un ottimo esempio di come Sony sia riuscita a unire tecnologie di imaging avanzate con molte delle caratteristiche operative richieste dal mercato attuale", sottolinea Robbie Fleming, Product Marketing Manager di Sony Professional Solutions Europe. "Da oggi, i nostri clienti avranno a disposizione un'offerta di prodotti di Sony molto più completa: questo modello include molte funzioni pratiche richieste dai professionisti, come connettività wireless e tempi di registrazione più lunghi."
 
La disponibilità è prevista per il mese di novembre 2014.
 
Per ulteriori informazioni: www.sony.it


Commenti