Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Synology DiskStation DS716+

di Riccardo Riondino, pubblicata il 13 Novembre 2015, all 16:39 nel canale AVPRO

“Synology introduce un server NAS 2-bay scalabile con crittografia dei dati AES-NI e supporto file system Btrfs, dotato di processore quad-core, porte USB 3.0/eSATA, dual Gigabit LAN con failover e link aggregation, utilizzabile anche per la transcodifica in tempo reale di video Full HD/4K”

- click per ingrandire -

Synology Inc svela il modello DS716+, un NAS 2-bay scalabile con crittografia dei dati, dotato di un processore quad-core e file system Btrfs, ideale per le PMI in cerca di uno storage e application server particolarmente affidabile ed efficiente.

“DS716 + racchiude una notevole potenza, pur rimanendo estremamente compatto. Riteniamo che sia un prodotto ideale per professionisti esigenti che abbiano la necessità di utilizzare una di una vasta gamma di applicazioni e di avere un file server in grado di gestire più richieste simultanee, anche in ambiente criptato” afferma Chad Chiang, product manager di Synology Inc.

Il nuovo NAS integra 2GB di RAM e una CPU quad-core dalla velocità di clock 1,6-2,08 GHz, con supporto di crittografia AES- NI, offrendo una velocità di trasferimento, con file criptati, fino a 223 Mb/s in lettura e 137Mb/s in scrittura. Permette inoltre la transcodifica in tempo reale di video H.264 4K/1080p.

- click per ingrandire -

Il DS716+ è dotato di un design semplificato per l'alloggiamenti per i dischi con supporto hot-swap, oltre a due porte Gigabit LAN con Link Aggregation e supporto failover per garantire la continuità di servizio. Dispone inoltre di tre porte USB 3.0 e una porta eSATA come ulteriore opzione di backup esterno.

Gli utenti possono anche abilitare il Btrfs, il recente file system studiato andare incontro alle esigenze di una maggiore tolleranza dell'errore, di migliore gestione e protezione dei dati grazie alla possibilità di effettuare snapshot e ripristino di file e cartelle, controllo built-in di integrità dei dati, mirroring metadati, o specificando un limite di archiviazione per le singole cartelle condivise.

DS716+ opera su DiskStation Manager (DSM), il più avanzato e intuitivo sistema operativo per i dispositivi NAS. Grazie ad una vasta gamma di applicazioni, dal backup alla gestione della rete, DS716+ fornisce tutti i servizi necessari in ambito business per migliorare la produttività.

Fonte: Digital PR



Commenti