Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

PS2013: prototipo Wavien laser fosfori

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 17 Giugno 2013, alle 03:48 nel canale AVPRO

“Al Projection Summit 2013 Ken Li, presidente di Wavien, ha mostrato un prototipo di light engine basato su laser e fosfori, questi ultimi in sospensione liquida: un sistema efficiente e poco costoso”

Durante la seconda giornata del Projection Summit, nella sessione dedicata alle sorgenti di illuminamento ibride, Ken Li, presidente di Wavien, già inventore del sistema "Recycling Light Technology" per l'aumento dell'efficienza di lampade e LED, ha mostrato - nel vero senso della parola - un nuovo prototipo ibrido basato su laser e fosfori. Nel video una breve dimostrazione.

Al contrario di tutti i sistemi attualmente presenti nei proiettori ibridi già sul mercato, con fosfori depositati su una ruota in movimento, Ken Li ha proposto una soluzione semplice, efficace e soprattutto economica per risolvere i problemi di dissipazione del calore e invecchiamento: fosfori in sospensione liquida, mossa da una pompa peristaltica e illuminata da laser blu. Durante il Projection Summit sono stati forniti tutti i dettagli tecnici del sistema.

Il laser "blu" irradia il suo fascio verso una placca trasparente, entro la quale scorrono i fosfori in fase liquida. Il piccolo prototipo è alimentato da 8 pile AAA ed include solo un mix di fosfori giallo-verde. Ken Li precisa anche che è possibile immaginare un futuro con cartucce ricaricabili, in modo da rinnovare ciclicamente i fosfori invecchiati.

Per maggiori informazioni: www.projectionsummit.com - www.wavien.com



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: giovideo pubblicato il 20 Giugno 2013, 11:02
Evvai con il business delle cartucce.... come per le stampanti: con i soldi di 3 serie da 4 colori e ti ticompri il proiettore. :-)
Ma non ci casco....