Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

PS2013: prototipo proiettore laser 6P 3D

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 17 Giugno 2013, all 03:47 nel canale AVPRO

“Necsel, produttore di sistemi di illuminamento laser, ha presentato al Projection Summit 2013 un proiettore LG 3D modificato con due triplette di laser RGB e perfettamente funzionante con occhiali Infitec”

Al Projection Summit 2013, la due giorni di conferenze e dibattiti sul mondo della videoproiezione organizzato da Insight Media nei due giorni che anticipano l'InfoComm International, ho avuto la fortuna di osservare le possibilità offerte dalla tecnologia laser applicata alla videoproiezione. Necsel, tra i principali fornitori di sistemi di illuminamento laser per videoproiettori, ha portato un proiettore LG 3D opportunamente modificato e in collaborazione con Infitec. All'interno dello chassis del proiettore di LG Electronics sono stipati in realtà due proiettori distinti, con tecnologia SXRD e risoluzione full HD. In origine, il flusso luminoso dei due proiettori viene polarizzato in maniera distinta, in modo da riprodurre immagini stereoscopiche con l'ausilio di uno schermo "silver" e occhiali polarizzati passivi.

Necsel ha semplicemente tolto la lampada per "inserire" delle fibre ottiche che consegnano flussi luminosi RGB di tipo laser. Inoltre i laser RGB sono di due tipi, leggermente sfalsati di una manciata di nanometri (20nm in media). In questo modo i due proiettori posso riprodurre immagini stereoscopiche, visibili indossando opportuni occhiali Infitec, con la tecnica della separazione spettrale (la stessa utilizzata da Dolby al cinema).

Il vantaggio è duplice: l'efficienza luminosa è molto elevata e la separazione delle due immagini è elevatissima. Nulla da dire neanche per la qualità d'immagine, forse un po' carente per rapporto di contrasto e saturazione cromatica esagerata. D'altra parte l'obiettivo era quello di dimostrare le possibilità della tecnologia al laser, anche - e soprattutto - per la riproduzione di immagini stereoscopiche con occhiali passivi. E da questo punto di vista direi che l'obiettivo sia stato pienamente raggiunto.

Per maggiori informazioni: www.proiectionsummit.com - www.necsel.com



Commenti