Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Proiettori Canon LCOS REALis WUX10 e SX80

di sabatino pizzano, pubblicata il 04 Giugno 2008, all 14:28 nel canale AVPRO

“Canon annuncia la prossima introduzione sul mercato americano di due nuovi proiettori business con tecnologia LCOS con risoluzione rispettivamente di 1920x1200 e 1400x1050 pixel, luminosità di 3200 e 3000 lumens, e rapporto di contrasto pari a 1.000:1 e 900:1”

Canon ha ufficialmente annunciato quello che sarà il primo proiettore ad utilizzare la nuova matrice (vedi news) basata sulla tecnologia LCOS (Liquid Crystal on Silicon) con risoluzione WUXGA 16:10 (1920x1200p), REALis WUX10, pensato appositamente per un utilizzo business. Tra le altre caratteristiche tecniche segnaliamo una luminosità che può spingersi fino a 3200 lumens, un rapporto di contrasto pari a 1000:1 e l'utilizzo del motore ottico AISYS (Aspectual Illumination System). 

Sul fronte connessioni, segnaliamo la presenza di un ingresso video component, HDMI e DVI. Per la prima volta nel mondo della proiezione arriva la compatibilità con il sistema PictBridge, tipico di fotocamere digitali e stampanti, che permetterà di collegare facilmente memorie USB esterne per una immediata visualizzazione di immagini e documenti, senza l'ausilio di un PC.

Il secondo modello annunciato è il REALis SX80, che riprende a grandi linee la filosofia progettuale del fratello maggiore WUX10. La risoluzione di questa macchina si ferma a 1400x1050 pixel, con una luminosità di 3.000 lumens ed un rapporto di contrasto di 900:1. Anche per questo modello è previsto il sistema AISYS per un'ottimale gestione della lampada e la compatibilità con il sistema PictBridge.

La disponibilità sul mercato per il REALis WUX10 è fissata a partire dal prossimo mese di ottobre al prezzo di $12,999, mentre il REALis SX80 sarà disponibile già dal prossimo mese al prezzo di $3,999.

Per maggiori informazioni: specifiche tecniche REALis WUX10 e REALis SX80

Fonte: Canon USA



Commenti