Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Proiettore 8K e videocamera 4K da JVC

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 15 Maggio 2009, alle 10:55 nel canale AVPRO

“Il costruttore giapponese presenta due prototipi inediti e per ora destinati all'utenza professionale: il suo primo proiettore D-ILA con risoluzione nativa 8K e una videocamera broadcast con risoluzione 4K”

Mentre l'alta definizione 2K comincia ormai a diffondersi a macchia d'olio grazie al Blu-ray, le trasmissioni TV HD, il cinema digitale e i televisori e proiettori Full HD, ecco che JVC, dopo aver rilasciato il suo primo proiettore 4K (vedi link) destinato all'utenza business, sposta l'ago della bilancia ancora pi¨ in alto annunciando in un solo colpo il suo primo prototipo di proiettore con risoluzione 8K e una videocamera digitale boradcast 4K.

Del nuovo D-ILA sappiamo per ora che assicura una risoluzione nativa di 8192 x 4320 punti, Ŕ in grado di riprodurre anche contenuti 4K e 2K, assicura una luminositÓ di 10.000 Lumens e un contrato di 5.500:1. Per quanto riguarda invece la videocamera, la risoluzione 4K non Ŕ una novitÓ assoluta visto che giÓ da tempo specialisti come RED o Arri hanno in catalogo cineprese digitali dotate di tale risoluzione e che vengono giÓ regolarmente utilizzate dall'industria cinematografica e pubblicitaria. Ma la proposta di JVC Ŕ in questo caso indirizzata specificatamente al mercato del broadcasting televisivo.

Naturalmente, al momento non vi sono indiscrezioni in merito a possibili introduzioni sul mercato e relativi prezzi.

Fonte: Akihabara News



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Herbert pubblicato il 15 Maggio 2009, 13:48
mitico,la videocamera sembra uscita da un episodio della prima serie di Star Trek! (e adoro Star Trek)
Commento # 2 di: Highlander pubblicato il 15 Maggio 2009, 14:17
Bhe si Gianluca
Già lo scorso anno di questi periodi JVC aveva annunciato lo sviluppo e le specifiche dei chip a 8k
Ora la realizzazione pubblica del prototipo indica quello che sarà lo sviluppo e le future risoluzioni, con maggiore concretezza

Certo ... a livello Consumer, dovremo passare prima per i 4k .. ma poi ... (2024 ??? ) ci daranno anche questo 8k con Audio a 22.1
Commento # 3 di: blasel pubblicato il 15 Maggio 2009, 15:08
Ma quando ci saranno riprese ad 8k e riproduzioni ad 8k i personaggi che appariranno come dovranno essere truccati? Se gia' oggi, con l'attuale HD l'industria porno si e' dovuta adeguare all'obiettiva impietosita' di ripresa con le macchine attuali?

Si potranno vedere i foruncoli delle persone in primo piano.....

Al di la delle facezie, sembra ieri che con la videoregistrazione a poco piu' di 200 linee di risoluzione avevano raggiunto la luna e son trascorsi 30 anni....
Commento # 4 di: zLaTaN_85 pubblicato il 18 Maggio 2009, 14:28
beh o nel 2024 ci trapianteranno degli occhi bionici o alla fine 1080p o 8k poco cambia su una TV da 30/40 pollici vista da 3 metri di distanza...

In caso di proiettore il discorso è già diverso, ma anche li si arriverà a un limite oltre il quale ha poco senso andare