Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Proiettore 8K e videocamera 4K da JVC

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 15 Maggio 2009, all 10:55 nel canale AVPRO

“Il costruttore giapponese presenta due prototipi inediti e per ora destinati all'utenza professionale: il suo primo proiettore D-ILA con risoluzione nativa 8K e una videocamera broadcast con risoluzione 4K”

Mentre l'alta definizione 2K comincia ormai a diffondersi a macchia d'olio grazie al Blu-ray, le trasmissioni TV HD, il cinema digitale e i televisori e proiettori Full HD, ecco che JVC, dopo aver rilasciato il suo primo proiettore 4K (vedi link) destinato all'utenza business, sposta l'ago della bilancia ancora più in alto annunciando in un solo colpo il suo primo prototipo di proiettore con risoluzione 8K e una videocamera digitale boradcast 4K.

Del nuovo D-ILA sappiamo per ora che assicura una risoluzione nativa di 8192 x 4320 punti, è in grado di riprodurre anche contenuti 4K e 2K, assicura una luminosità di 10.000 Lumens e un contrato di 5.500:1. Per quanto riguarda invece la videocamera, la risoluzione 4K non è una novità assoluta visto che già da tempo specialisti come RED o Arri hanno in catalogo cineprese digitali dotate di tale risoluzione e che vengono già regolarmente utilizzate dall'industria cinematografica e pubblicitaria. Ma la proposta di JVC è in questo caso indirizzata specificatamente al mercato del broadcasting televisivo.

Naturalmente, al momento non vi sono indiscrezioni in merito a possibili introduzioni sul mercato e relativi prezzi.

Fonte: Akihabara News



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Herbert pubblicato il 15 Maggio 2009, 13:48
mitico,la videocamera sembra uscita da un episodio della prima serie di Star Trek! (e adoro Star Trek)
Commento # 2 di: Highlander pubblicato il 15 Maggio 2009, 14:17
Bhe si Gianluca
Già lo scorso anno di questi periodi JVC aveva annunciato lo sviluppo e le specifiche dei chip a 8k
Ora la realizzazione pubblica del prototipo indica quello che sarà lo sviluppo e le future risoluzioni, con maggiore concretezza

Certo ... a livello Consumer, dovremo passare prima per i 4k .. ma poi ... (2024 ??? ) ci daranno anche questo 8k con Audio a 22.1
Commento # 3 di: blasel pubblicato il 15 Maggio 2009, 15:08
Ma quando ci saranno riprese ad 8k e riproduzioni ad 8k i personaggi che appariranno come dovranno essere truccati? Se gia' oggi, con l'attuale HD l'industria porno si e' dovuta adeguare all'obiettiva impietosita' di ripresa con le macchine attuali?

Si potranno vedere i foruncoli delle persone in primo piano.....

Al di la delle facezie, sembra ieri che con la videoregistrazione a poco piu' di 200 linee di risoluzione avevano raggiunto la luna e son trascorsi 30 anni....
Commento # 4 di: zLaTaN_85 pubblicato il 18 Maggio 2009, 14:28
beh o nel 2024 ci trapianteranno degli occhi bionici o alla fine 1080p o 8k poco cambia su una TV da 30/40 pollici vista da 3 metri di distanza...

In caso di proiettore il discorso è già diverso, ma anche li si arriverà a un limite oltre il quale ha poco senso andare