Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Panasonic a Micro Salon 2015

di Riccardo Riondino, pubblicata il 31 Marzo 2015, alle 12:47 nel canale AVPRO

“Prima partecipazione per Panasonic all'evento promosso da AIC, l'Associazione Italiana Autori della Fotografia Cinematografica, che si è svolta il 14 e 15 marzo presso il Salone delle Fontane al quartiere EUR di Roma”

Varicam HS

Micro Salon Italia 2015, vetrina di nuove tecnologie per il mondo del cineaudiovisivo, ha visto quest’anno la partecipazione di 52 marchi espositori, contro i 40 del 2014 e i 16 del 2013. Un pubblico di appassionati, operatori del settore e di persone semplicemente incuriosite dal "dietro le quinte" della produzione cinematografica e televisiva, ha potuto visionare le proposte più aggiornate. Panasonic ha partecipato per presentare tutte le potenzialità delle sue più recenti novità, le videocamere VariCam 35 e VariCam HS, e il monitor LCD 4K BT-4LH310. Un team di esperti ha accolto i visitatori, offrendo informazioni tecniche sui prodotti e una dettagliata panoramica sulle applicazioni e realizzazioni progettate nel corso dell’ultimo anno. 

L’azienda si è rivolta ai produttori video indipendenti, alle case di produzione cinematografica e ai direttori della fotografia, con un’offerta in grado di rispondere al meglio alle loro esigenze. I professionisti del settore hanno infatti potuto esplorare tutte le “features” della gamma VariCam, nelle due versioni VariCam 35, telecamera 4K con sensore Super 35 mm, e VariCam HS, con tre sensori da 2/3" e alta velocità (240 fps), e del monitor 4K BT-4LH310. Entrambe le videocamere, in virtù del concept modulare, possono condividere sia la parte di registrazione che il Viewfinder e gli accessori.

Il monitor professionale LCD IPS BT-4LH310 da 31 pollici, formato 17:9, con una robusta struttura in alluminio e alimentazione AC/DC è la soluzione ideale per produzioni live di immagini in 4K. Offre eccellenti prestazioni a risoluzione 4K (4.096 x 2.160) e gamut DCI (P3), con ampio angolo di visuale e profondità cromatica 10 bit per la riproduzione di 1,07 miliardi di colori.

Nel corso della due giorni romana, i partecipanti alla manifestazione hanno potuto osservare l’integrazione della VariCam con due differenti software: LiveGrade PRO e DaVinci Resolve. LiveGrade PRO è stato adattato per comunicare direttamente con la VariCam allo scopo di caricare le 3D LUT direttamente nella telecamera via Wi-Fi. La suite BMD DaVinci Resolve 11 è invece in grado di importare direttamente al suo interno il girato VariCam 4K in 4:4:4 12 bit, mediante un lettore di Express P2 Cards 256GB collegato con l’interfaccia USB 3.0.

Per ulteriori informazioni: business.panasonic.it

Fonte: Business Press



Commenti