Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuovi proiettori D-Cinema NEC dal 2010

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 17 Novembre 2009, all 09:59 nel canale AVPRO

“NEC Display Solutions annuncia per il 2010 tre nuovi proiettori per il Cinema Digitale 2K e 3D con luminosità compresa tra 9.000 e 31.000 lumen e con costi di manutenzione ridotti”

Milano, Novembre 2009. NEC Display Solutions annuncia tre nuovi proiettori per cinema digitale con minori costi di manutenzione ed alta luminosità: il compatto NC1200C da 9.000 lumen (foto in alto) per schermi di dimensioni fino a 12 metri di base; NC2000C da 17.000 lumen per schermi di dimensioni fino a 20 metri di base e l’ultra-luminoso NC3200S da 31.000 lumen per schermi fino a 32 metri di base. Il motore con luminosità avanzata DLP Cinema fornisce un rapporto di contrasto fino a 2.200:1, che garantisce una migliore riproduzione dei dettagli nelle sequenze scure.

La sofisticata progettazione a doppio flusso d’aria minimizza i danni arrecati dalla polvere, isolando la lampada dagli altri componenti interni, migliorando la manutenzione nel lungo-termine ed aumentandone l’affidabilità. NEC è l’unico costruttore a prevedere una progettazione all’avanguardia a doppio flusso d’aria, in grado di proteggere il proiettore da polvere e residui di grasso. Il flusso d’aria di raffreddamento della lampada è separato dal flusso d’aria di raffreddamento dello chassis, in modo tale da evitare di aspirare polvere e grasso dalle cavità di chiusura del pannello. Solo la lampada prevede una ventola.

Novità anche per l'elettronica, basata sulla nuova "Serie 2 di Texas Instruments", studiata per consentire una facile manutenzione, che riduce al minimo i tempi di inattività, inclusa la sostituzione più rapida delle parti maggiormente usurabili ed una semplice quanto tempestiva auto-diagnosi di malfunzionamento. Questi proiettori sono estremamente affidabili e garantiscono prestazioni eccellenti in ambiti operativi difficili quali le cabine di proiezione. Interpreti dei valori di robustezza ed affidabilità NEC, essi offrono più opzioni e rappresentano un investimento razionale per cogliere le nuove opportunità offerte dal cinema digitale.

Maggiori vantaggi anche in termini di praticità di gestione per l’operatore: il nuovo design curato, il layout pulito del keypad, il nuovo software utente si traducono in un set-up più veloce ed una regolazione più semplice, facilitando il lavoro dei tecnici addetti alla proiezione. I bordi smussati del cabinet ed i colori brillanti aumentano la operatività generale delle macchine. Grazie alla combinazione di proiettori DLP cinema e server affidabili per schermi multipli, la nuova Serie di Proiettori per Cinema NEC offre le soluzioni più complete oggi disponibili sul mercato.

Per maggiori informazioni: www.nec-display-solutions.it

 



Commenti