Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuove XDCAM Sony HD422

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 12 Maggio 2009, all 14:22 nel canale AVPRO

“Sony espande la sua linea di XDCAM HD422 con nuovi camcorder e deck dotati di nuove funzionalità come under e over cranking, modalità 24p nativa (23.976), registrazione standard definition ed editing linear”

I nuovi prodotti a disco ottico della serie XDCAM HD422 di Sony offrono flessibilità migliorata per produzioni cinematografiche, di fiction e per applicazioni ENG/EFP. Il nuovo camcorder PDW-F800 CineAlta e il deck PDW-F1600 espandono le capacità del codec MPEG HD422 e offrono entrambi un frame rate di 23.976p nativo in modalità 1080 e flessibilità di registrazione multiformato inclusa come standard, con registrazione in definizione standard (SD) per supportare i formati precedenti (MPEG IMX, DVCAM e 4:2:0 HD). Garantiscono inoltre registrazione multiformato (1080i/720P), nonché conversione e cross-conversion tra 1080i e 720P durante la riproduzione. Gli utenti potranno registrare contenuti HD (circa 95 minuti a 50 Mbps) sulla versione dual-layer da 50 GB dei supporti ottici Professional Disc di Sony (PFD50DLA). Sia il camcorder che il deck consentono inoltre di gestire i contenuti su dischi single layer, PFD-23A.

La versione HD422 della tecnologia XDCAM è stata sviluppata per rispondere alle richieste dei clienti relative a funzioni quali registrazione a 50 Mbps e CCD da 2/3 di pollice”, ha affermato Wayne Zuchowski, group marketing manager dei prodotti XDCAM di Sony Electronics. “Questi nuovi prodotti offrono ai professionisti dei settori cinematografico, broadcast e video un kit di strumenti ampliato per produzione digitale.” Il camcorder PDW-F800 aggiunge una modalità di registrazione a frame rate variabile, che consente riprese accelerate o rallentate, modalità comunemente conosciuta come “overcranking” e “undercranking”. Questa funzione è ritenuta fondamentale da produttori cinematografici e direttori della fotografia in quanto aggiunge la possibilità di variare il frame rate a piacere e dare un “look” unico alle produzioni, creando effetti speciali.

l camcorder utilizza tre dei nuovi CCD progressivi Power HAD FX da 2/3" di Sony che consentono una risoluzione full HD 1920 per 1080 pixel effettivi, La PDW-800 offre registrazione audio di alta qualità con 4 canali a 24 bit. La funzione di inversione dell'immagine (Mirror) consente l'utilizzo della telecamera con adattatori cinematografici. Le numerose impostazioni offerte dai menu comprendono curve di gamma selezionabili dall'utente e HyperGamma.Tra le nuove funzioni, la possibilità di registrare i dati proxy su un supporto USB rimovibile ed effettuare poi il trasferimento dei dati in modo più semplice e veloce. Inoltre, il nuovo camcorder oltre al classico bilanciamento automatico del bianco, sull'uscita HD-SDI presenta gli Output Marker, per identificare l’aspetto corretto su di uno schermo SD, e un Center Marker - entrambi attivabili a piacere.

Altre funzioni disponibili sono lo slow shutter, la registrazione a intervalli, la registrazione Picture Cache (fino a 30 secondi), che consente anche la registrazione continua durante il cambio dei dischi, ed il controllo di guadagno “shock-less”. Per il camcorder sono disponibili delle schede opzionali per attivare il funzionamento pool-feed. Il camcorder presenta un extender digitale da 2x che estende la capacità di zoom, e permette di raddoppiare le dimensioni delle immagini senza alcuna perdita di sensibilità. Inoltre, la PDW-F800 dispone di funzione slow shutter, e dell’ingrandimento dell’immagine a 2x, che permette una più agevole messa a fuoco. Attraverso la funzione “Live and Play” è possibile commutare l’uscita tra live e playback, quest’ultima anche visionabile da subito sullo schermo LCD a colori da 3,5" (area visibile, misurata diagonalmente).

Il deck di registrazione PDW-F1600 XDCAM HD422 si basa sulle funzioni del modello PDW-HD1500 e può quindi essere utilizzato per la registrazione basata su file sia in studio che in esterna. L’ interfaccia dati Gigabit Ethernet consente la scrittura di qualsiasi formato di file anche proveniente da memoria flash e in qualunque codec sui dischi ottici; inoltre, è possibile visualizzare in anteprima i file utilizzando un browser web, e trasferirli su reti IT. I files scritti sul disco XDCAM possono facilmente essere condivisi tra più utenti. Il nuovo deck offre la funzionalità di Insert Editing, che gli consente di essere utilizzato come registratore o come lettore in un sistema di editing lineare, proprio come un VTR convenzionale. Il PDW-HD1600 offre una registrazione audio di alta qualità a 24 bit su otto canali e è dotato di doppia testina ottica per offrire un più veloce trasferimento dei file. La macchina è dotata di un display LCD a colori da 4,3’ (area visibile misurata diagonalmente) e di un altoparlante contenuto nel pannello frontale; può funzionare a batterie o con alimentatori AC e DC.

Il camcorder PDW-F800 e il deck PDW-F1600 saranno disponibili in giugno

Per maggiori informazioni: www.sonybiz.net



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: onenight1 pubblicato il 20 Maggio 2009, 12:13
sembra proprio spettacolare!