Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

NEC NP500WS e NP600S a tiro corto

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 08 Aprile 2009, all 14:49 nel canale AVPRO

“La casa giapponese amplia la propria offerta di proiettori a tiro corto. I due nuovi modelli dedicati all'utenza business e didattica sono in grado di proiettare un'immagine da 60 pollici di diagonale già da un metro di distanza”

NEC Display Solutions lancia sul mercato due proiettori LCD fortemente innovativi. Con questi due modelli, caratterizzati da una breve distanza di proiezione, NEC amplia la sua offerta per il settore Education. Caratteristica di spicco dei nuovi modelli è il telecomando virtuale per il controllo di tutte le funzioni dal PC. Il NEC NP500WS e il NEC NP600S proiettano immagini a partire da una diagonale di 60 pollici a distanza di un solo metro. Grazie a ciò i relatori non corrono il rischio di causare ombre fastidiose né di essere abbagliati dalla lampada. I nuovi proiettori sono perfetti per locali piccoli, come sale riunioni o corsi di formazione, in cui le applicazioni interattive si svolgono direttamente su whiteboard.

Grazie all'eccezionale funzione Virtual Remote è possibile effettuare tutte le impostazioni del proiettore via cavo VGA, direttamente dal PC. Il telecomando virtuale può essere installato su ogni unità. L'interfaccia software è simile a un telecomando vero e proprio: i tasti principali, come ad esempio la modalità operativa, sono illustrati direttamente sul telecomando. Questa funzione è interessante soprattutto per il settore didattico in cui diverse persone accedono all'apparecchio da un solo telecomando, con il conseguente rischio che esso vada perduto.

Per accendere e spegnere un proiettore fisso, poi, non è più necessario fare acrobazie salendo sul tavolo o su una sedia. Con il software PC Control Utility Pro 4 si aprono innumerevoli opzioni, che consentono il comando e il monitoraggio centralizzati in rete tramite porta LAN RJ45. Il NEC NP500WS e il NEC NP600S possiedono una funzione per la programmazione dei tempi di funzionamento predefiniti, con accensione e spegnimento automatici. Questa impostazione può essere effettuata per l'intera rete direttamente dal proiettore oppure via software. Inoltre, in caso di anomalie, l'amministratore riceve un messaggio automatico con l'indicazione della causa del difetto, il che semplifica notevolmente la manutenzione. Il software PC Control Utility Pro 4 è a disposizione per il download gratuito dalla homepage di NEC. 

Per l'impiego nei corsi di formazione sono state pensate, oltre alla funzione di programmazione e di allarme, altre pratiche opzioni, ad esempio Off-Timer, Quick On and Off e Direct Power Off. I modelli NEC NP500WS e NEC NP600S dispongono, inoltre, della modalità EcoMode, che consente di allungare la durata di vita della lampada e di portarla da 3.000 a 4.000 ore. In standby l'utente può scegliere tra lo standby normale e la modalità Power Safe, in cui il consumo si riduce a 3 Watt. Tutto questo garantisce maggiore convenienza oltre che contenere i costi d'esercizio (Total Cost of Ownership).

I modelli NEC NP500WS e NEC NP600S con risoluzione WXGA - 1280x800 punti - (NEC NP500WS) e XGA - 1024x768 punti - (NEC NP600S) offrono un rapporto di contrasto di 600:1. La correzione del trapezio automatica di +/- 20 gradi in verticale e la correzione del colore della parete con modalità Whiteboard assicurano rapidità nella regolazione degli apparecchi in ambienti diversi. I comodi ingressi consentono, inoltre, svariate possibilità di impiego e quindi massima flessibilità. I proiettori LCD sono provvisti di un'interfaccia DVI-I per i segnali digitali che, con un apposito adattatore, può essere utilizzata anche come secondo ingresso analogico. Comando e manutenzione dei proiettori possono essere effettuati dal PC attraverso la porta RS-232. Gli altoparlanti integrati da 7W completano le funzionalità multimediali. Grazie ad un peso di 3,3 kg i nuovi modelli NEC sono adatti sia per installazioni fisse negli istituti scolastici sia per l'impiego portable nelle aziende. Un attacco per Kensington Lock, la protezione da password, il blocco dei tasti e la Security Bar assicurano la protezione completa dei proiettori e impediscono l'accesso di persone non autorizzate.

I proiettori NEC NP500WS e NEC NP600S sono già disponibili rispettivamente ad un prezzo di 980 € (IVA inclusa) e 1.090 € (IVA inclusa). La dotazione comprende un cavo di rete e un cavo segnali Mini D-SUB, telecomando IR, batteria di ricambio, cappuccio per l'obiettivo, il CD con il manuale e una guida rapida. I proiettori con gli accessori vengono consegnati in una borsa con pratica maniglia per il trasporto.

Schede tecniche: NP500WS - NP600S

Fonte: NEC Display Solutions



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: blasel pubblicato il 08 Aprile 2009, 19:21
Magari i VPR H.T. avessero un tiro cosi corto.....

Nei Planar (8150), ad esempio, e' disponibile, come optional, un'ottica a tiro corto, con un supplemento di circa 500€