Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

NAB: Sony F65 + BPU-8000 = 8K

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 10 Aprile 2014, all 09:56 nel canale AVPRO

“La camera Sony F65, con il suo particolare sensore a risoluzione nativa 6K, grazie alla particolare struttura del CFA, con il processore BPU-8000 è in grado di generare contenuti 8K, 4K e HD allo stesso momento”

Las Vegas, 9 Aprile 2014. Presso lo stand della NHK, la TV di stato giapponese impegnata nello sviluppo del nuovo standard televisivo a risoluzione 8K, oltre alle dimostrazioni della nuova camera 8K/120p prodotta in collaborazione con Astro, c'è anche una più tradizionale camera Sony: il modello F65.

Grazie alla particolare struttura del sensore della camera Sony, con risoluzione nativa di 6K, e alla disposizione del CFA con linee pari e dispari che si alternano a zig-zag, è possibile estrapolare un segnale video a risoluzione 8K con relativa semplicità. Grazie all'adattatore BPU-8000, viene dimostrata proprio questa operazione, il tutto in diretta.

L'adattatore BPU-8000 prodotto da Sony, non si limita a generare il segnale a risoluzione 8K ma è anche in grado di produrre, contemporaneamente, anche i segnali a risoluzione 4K e full HD, sempre della stessa inquadratura. Nella comparativa tra la camera nativa 8K di Astro e la F65 di Sony, secondo me esce vincente proprio la F65 che non ha nulla da invidiare in termini di risoluzione ma vince con grande distanza per dinamica generale e assenza di rumore.



Commenti