Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Monitor NEC MDview 242-2 e 262-2

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 16 Luglio 2009, all 10:43 nel canale AVPRO

“NEC Display Solutions rafforza la serie MDview con due monitor LCD da 24 e 26 pollici in formato wide, con curca DICOM pre-impostata, LUT a 12 bit e prestazioni costanti per tutta la vita dei prodotti”

Milano, Luglio 2009. NEC Display Solutions rafforza la propria serie MDview per la refertazione medica, introducendo due nuovi monitor a colori in formato wide. I nuovi NEC MDview242-2 e MDview262-2 prevedono pannelli IPS (In Plane Switching) a colori con risoluzione di 1920 x 1200 pixel ed una superficie centrale di lavoro priva di pixel difettosi per una perfetta riproduzione delle immagini. L’innovativa funzione X-Light Pro elimina qualsiasi variazione della luminosità e del colore per tutta la durata di vita del monitor, grazie ad un sensore interno che misura le oscillazioni di luminosità e dei colori e modifica i valori in modo complementare.

Gli apparecchi prevedono una curva DICOM (Digital Imaging and Communications in Medicine, lo standard richiesto per la refertazione medica), pre-impostata in fabbrica, con curva LUT a 12 bit. Questo significa che gli MDview242-2 e 262-2 sono consegnati e pronti “out of the box” per le stazioni PACS (Picture Archiving and Communication System). Sia che vengano usati per la visualizzazione di immagini in 3D in fase pre-operatoria, TAC, sezioni incrociate o immagini ottenute tramite ultrasuoni nella medicina nucleare, i nuovi NEC MDview242-2 e the NEC MDview262-2 garantiscono massima precisione e fedeltà dei colori.

Grazie alla tecnologia del pannello IPS TFT che offre un angolo di visione di 178 gradi in orizzontale e in verticale, un rapporto di contrasto di 1000:1 (MDview242-2) e 800:1 (MDview262-2), questi monitor offrono un’eccellente riproduzione delle immagini in particolare nei sistemi multi-screen. Il software GammaComp MD Client di NEC Display Solutions, fornito a corredo, assieme ad un fotometro opzionale, consente di eseguire la calibrazione individuale ed i test per il controllo di costanza in maniera estremamente pratica. I monitor prevedono anche il controllo digitale dell’uniformità (DUC) che garantisce l’uniformità della luminosità.

Per maggiori informazioni: www.nec-display-solutions.it



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Trikkeballakke pubblicato il 16 Luglio 2009, 13:31
fornito a corredo, assieme ad un fotometro opzionale, consente di eseguire la calibrazione individuale.

Quindi sembra possa essere interessante anche nel campo della fotografia professionale?
Commento # 2 di: avdarjo pubblicato il 16 Luglio 2009, 15:41
ottimo anzi perfetto in ambito medico ma dubito che abbia potenzialità in fotografia professionale.A livello di eleborazioni di immagini complesse da un punto di vista cromatico penso che paghi lo scarso contrasto dinamico in termini di naturalezza dell'intensità dei colori.
Dalle specifiche sembra capace di focalizzare dettagli insignificanti ma non capace di esaltarne i colori....ciò che serve in ambito medico(vedi il dettaglio)..ma è deleterio in ambito fotografico...
Commento # 3 di: M@tteo79 pubblicato il 17 Luglio 2009, 10:40
Prezzi ?