Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Lenovo: sistemi di autenticazione online

di Franco Baiocchi, pubblicata il 26 Ottobre 2017, alle 12:05 nel canale AVPRO

“Grazie a Intel Online Connect, disponibile sui processori Intel Core di settima e ottava generazione, oltre alle semplici password, gli utenti hanno la possibilitÓ di effettuare il login con maggiore sicurezza per mezzo di un lettore biometrico o semplicemente premendo un pulsante in tempo reale”

Lenovo e Intel hanno annunciato le prime misure di autenticazione integrate a supporto delle attività di navigazione, lavoro e shopping online degli utenti. Utilizzando i processori Intel Core Online Connect di settima e ottava generazione, i più recenti notebook di Lenovo presentano autenticatori certificati FIDO integrati direttamente nel core dei computer, assicurando un’autenticazione online più semplice e sicura, quando l’utente si connette a siti quali PayPal, Google, Dropbox e Facebook.
 
Invece di basarsi sulle password come sola credenziale per effettuare il login ai siti, oggi è possibile effettuare il login con il semplice tocco di un pulsante biometrico attraverso la UAF (Universal Authentication Framework) o premendo in tempo reale un pulsante sullo schermo attraverso U2F (Universal 2nd Factor). Grazie a questi autenticatori FIDO integrati, i siti web utilizzano chiavi di sicurezza protette e inserite in profondità nell’hardware dei notebook, accrescendo così la protezione degli utenti e riducendo le possibilità di frode.
 

  • Autentica UAF con lettura delle impronte digitali: con il semplice tocco di un dito sul lettore biometrico integrato nel PC, si può oggi autenticare il proprio account di PayPal con semplicità.
  • Autentica U2F con il 2nd factor integrato: un ulteriore fattore di sicurezza è incorporato nel processo di autenticazione, dopo aver effettuato il login a un sito, utilizzando l’accesso standard con username e password. Invece di usare una chiave di sicurezza separata, l’autenticazione 2nd factor è integrata nel nostro PC, per riconoscerci e indirizzarci a un pulsante di login a siti quali Google, Facebook, Dropbox e molti altri.

Intel Online Connect e Intel Software Guard Extensions (Intel SGX) sono integrati nei processori Intel Core di settima e ottava generazione e offrono protezione per le informazioni di autenticazione personali grazie all’implementazione di un lettore integrato di impronte digitali progettato per un’esperienza d’uso sicura. Anche i siti di e-commerce traggono vantaggio da questa integrazione; infatti, i dispositivi di autenticazione integrati nel notebook consentono a chi vende di dare oggi misure di sicurezza potenziate a milioni di utenti che utilizzano regolarmente il laptop per accedere ai social media, alle informazioni bancarie e ai siti di commercio elettronico. Questa soluzione integrata combina le più attuali tecnologie e l’hardware più moderno per ridurre la necessità di utilizzare password, aiutando a proteggerci da attacchi malware o di phishing e salvaguardando i nostri dati personali più sensibili grazie alla cifratura a livello hardware.

Intel Online Connect può essere scaricato dal web e sarà reso disponibile tramite Lenovo System Update e Lenovo App Explorer su tutti i laptop Lenovo dotati di processori Intel Core di settima e ottava generazione e superiori abilitati per Intel SGX. 
Tra i modelli di Lenovo compatibili ci sono, in ambito “consumer”, Yoga 920 e IdeaPad 720S; in ambito professionale, ThinkPad X1 Carbon (quinta generazione), ThinkPad X1 Tablet (seconda generazione), ThinkPad Yoga 370, ThinkPad T570, ThinkPad P51s, ThinkPad T470s, ThinkPad X270 e ThinkPad X270s.

Per maggiori info: www.lenovo.com/it

 



Commenti